Venerdì 18 Gennaio 2019 | 23:38

Il lungo post su Facebook di Viviana Guarini

Viviana Guarini, «delusa» dal Movimento, si è cancellata dal blog di Beppe Grillo perchè le polemiche sui social degli attivisti che la accusano di voler cambiare casacca e andare col Pd. Lo ha annunciato su Facebook con un lungo post. 

«Non è bastato fare la portavoce lavorando 20 ore su 24 rimettendoci la salute. Non è bastato tacere come una Signora quando uno del Movimento Cinque Stelle stesso mi ha fatto ricorso (perchè uno vale uno manco per il cazzo). Non è bastato decidere di non fare contro ricorso perchè io a quell'uno vale uno ci credevo. Non è bastato decidere di restituire nonostante tutte le delusioni e le cattiverie ricevute, i quasi13 mila euro decurtati dallo stipendio.

No.

A voi non basta neanche sapere che una persona sta pensando alla sua vita per cercare di riprendersela da un periodo molto buio. Dovete insinuare che stia inseguendo strategie per candidarsi a Roma, o peggio candidarsi con qualche altro partito. Voi dovete fare i fotomontaggi insinuanti con le foto, perchè se ho il braccialetto di Bari per Bene significa che sono passata al PD.

Dovete spammarvelo nelle chat, perchè la vostra vita è diventata questa: la paranoia, la cattiveria e "se non la pensi più come me allora fai schifo". Lo sapete che c'è? Che mi sono rotta i coglioni.
E prima che mandiate anche questo post come segnalazione a qualche vostro "big romano" che poi mi scrive in privato per dirmi " che è meglio che io vada a correre piuttosto che scrivere su fb" mi cancello da sola da quel blog.

Le mie stelle stanno ancora sul braccio. Ma siete riusciti a farle diventare polvere, polvere di stelle. Voi mi dite che sono una delusione. Sapeste quanto lo siete stata voi per me».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Geom. Francesco

    18 Gennaio 2016 - 08:08

    Io conosco Viviana...questi due qui sotto, dai commenti, ho anche capito di che pasta scadente sono fatti...comunque, dicevo, Viviana ha sempre lottato in prima fila, ha lottato per il mare dove i due qui sotto e non solo, portano i figli in estate, ha lottato per gli ulivi che ci danno l'olio migliore del mondo, ha dormito in tenda sotto il palazzo regionale per difendere i diritti di tutti, etc.... ha dato l'anima e vi assicuro che per noi il taglio degli stipendi è pura formalita. Per noi fare politica è passione, non un lavoro da cui trarre profitti personali, il resto, cari amici dei post precedenti....sono chiacchiere! Fiero di te Viviana!

    Rispondi

  • Mocimoci

    17 Gennaio 2016 - 16:04

    Non posso esprimermi con coscienza perché non sono in possesso della verità. Posso, però, dire: 1) che non approvo la terminologia espressiva riconducibile, a mio avviso, a persona di scarsa levatura culturale e quindi di poco supporto. 2) La decurtazione dello stipendio è una politica strutturale del Movimento; o la si accetta o si va via senza ne rammarico ne risentimento.

    Rispondi

  • EnzoD

    17 Gennaio 2016 - 11:11

    Non conosco la Guarini e non conosco le sue vicende personali. Di quanto scrive riconosco che ha ragione sul giudizio dei 5s, perché basta seguire un pò i forum frequentati da questi per rendersi conto che sono un manipolo di plagiati (quelli in buona fede) o di imbucati dell'ultima ora che dal loro successo mediatico e dalla loro palese impreparazione pensano di trarre vantaggi futuri.

    Rispondi