Domenica 25 Settembre 2022 | 01:47

In Puglia e Basilicata

ARTE

«Crispiano, Puglia delle 100 Masserie: storia d’amore e di briganti»

Nella sala consiliare della cittadina tarantina la mostra fotografica storica di Romano Gualdi di Castelfranco Emilia. Opere anche della pittrice Protopapa

26 Agosto 2022

Ottavio Cristofaro

A Crispiano è allestita nella sala consiliare una mostra dal titolo «Crispiano, Puglia delle 100 Masserie: Storia d’Amore e di briganti», che consiste nell’insieme della mostra fotografica storica di Romano Gualdi di Castelfranco Emilia, realizzata durante la Direzione in biblioteca di Michele Annese. Accanto alle tavole fotografiche anche una mostra pittorica dell’artista Rita Protopapa, dedicata alle masserie di Crispiano dal titolo «Masserie: tra sapori e colori di Puglia».

L’iniziativa rientra nell’ambito del «Festival delle 100 masserie di Crispiano», organizzato dall’Amministrazione comunale e patrocinato dalla Regione Puglia Assessorato alla Cultura, dalla Camera di Commercio di Taranto, dal GAL Magna Grecia e dall’UNPLI Regione Puglia, mentre la mostra è supportata dal Liceo Artistico «V. Calò» di Grottaglie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725