Martedì 02 Giugno 2020 | 12:00

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Rssa «Bilanzuoli» di Minervino

Minervino, anziani abbandonati: chiusa pure la Rsa «Bilanzuoli»

 
la scoperta della GdF
Gel «non igienizzante» venduto in tutta Italia: sequestri e denunce a Trani

Gel «non igienizzante» venduto in tutta Italia: sequestri e denunce a Trani

 
Cultura
Trani, ecco le idee per far rivivere il vecchio Conservatorio

Trani,ex Conservatorio: ecco le idee per farlo rivivere

 
LA PROTESTA
Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

Barletta Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

 
l'ordinanza
Foggia, partecipò a rapina in Emilia, arrestato capoclan di Trinitapoli

Foggia, partecipò a rapina in Emilia, arrestato capoclan di Trinitapoli

 
Traffico
Trani, parcheggi: torna in vigore la sosta a pagamento

Trani, parcheggi: torna in vigore la sosta a pagamento

 
La decisione
Barletta, movida spericolata: chiuse due attività nel cuore della città

Barletta, movida spericolata: chiuse due attività nel cuore della città

 
Commercio
Trani, dopo 15 anni trasloca il mercato settimanale di via Falcone

Trani, dopo 15 anni trasloca il mercato settimanale di via Falcone

 
nella bat
Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

Bisceglie, carabinieri smantellano piazza di spaccio: arrestati in 2 con 1,3kg di marijuana

 
Le proteste
Trani, «Nuovo padiglione, uno spreco»

Carcere di Trani: «Nuovo padiglione, uno spreco»

 
tragedia sfiorata
Barletta, misterioso agguato, 30enne ferito a colpi di pistola alla coscia e braccio

Barletta, misterioso agguato, 30enne ferito a colpi di pistola alla coscia e braccio

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, il difensore Corsinelli: «Carichi e affamati per i play off»

Bari, il difensore Corsinelli: «Carichi e affamati per i play off»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaAgricoltura
Foggia, pomodoro volano i prezzi per siccità ed effetto-Covid

Foggia, volano i prezzi del pomodoro per siccità ed effetto-Covid

 
Bari2 giugno
Bari, ministro Boccia alla cerimonia al sacrario E il centrodestra srotola il tricolore sul lungomare

Bari, ministro Boccia al Sacrario Flash mob centrodestra sul lungomare

 
BatIl caso
Rssa «Bilanzuoli» di Minervino

Minervino, anziani abbandonati: chiusa pure la Rsa «Bilanzuoli»

 
Brindisil'accordo
Petrolchimico Brindisi, in serata arriva l'intesa: Comune revoca sospensione

Petrolchimico Brindisi, in serata arriva l'intesa: Comune revoca sospensione

 
PotenzaDal 3 giugno
Basilicata, nuova ordinanza di Bardi: aperture in sicurezza e assembramenti vietati

Basilicata riapre in sicurezza e senza assembramenti: nuova ordinanza di Bardi

 
LecceL'iniziativa
Lecce, «Pasticciotto day» per festeggiare la fine lockdown

Lecce, «Pasticciotto day» per festeggiare la fine lockdown

 
Tarantol'aggressione-rapina
Taranto, uomo picchiato con «nunchaku» e rapinato di 900 euro: arrestato 55enne

Taranto, uomo picchiato con «nunchaku» e rapinato di 900 euro: arrestato 55enne

 
Materanel Materano
Grassano, ladri strappano la cassaforte dell'ufficio postale

Grassano, ladri «strappano» la cassaforte dell'ufficio postale

 

i più letti

Solidarietà

Barletta, azienda di moda produce 150mila mascherina e le dona alla città

L'iniziativa si chiama #loBATtiamoinsieme. Già centomila mascherine sono state consegnate ai supermercati della città, grazie alla disponibilità dell’associazione no profit Barletta Sociale

BARLETTA - Oltre 150mila mascherine donate a tutti i barlettani attraverso i supermercati della città. Si chiama #loBATtiamoinsieme ed è l’iniziativa messa in campo da un’azienda di Barletta per l’emergenza Coronavirus. Si tratta della New And Best Srl, fondata dal Sig. Michele Doronzo, società che lavora nel campo della moda.

«L’emergenza Coronavirus, stando a quanto sta accadendo in tutta Italia ed in particolare al Nord, deve farci riflettere sul valore della vita, sull’importanza della nostra salute e su quanto sia fondamentale il nostro senso civico. Per questi motivi, pensando alla nostra Città, ai nostri concittadini, alle associazioni, ai volontari e a tutti coloro i quali sono impegnati in prima linea per questa battaglia, abbiamo voluto mettere a disposizione la nostra manodopera, i nostri macchinari e le nostre energie per questa nobile causa. La nostra azienda ha così deciso di produrre per la Città di Barletta oltre 150mila mascherine che hanno tutte le caratteristiche per fornire un’ottima protezione individuale ad esclusione, lo specifichiamo, dell’utilizzo prettamente sanitario/chirurgico. Non si tratta di una operazione commerciale infatti le mascherine non saranno messe in vendita», dice il patron.

Già centomila mascherine sono state consegnate ai supermercati della città, grazie alla disponibilità dell’associazione no profit ‘Barletta Sociale’, per essere messe a disposizione dei cittadini tutti. Sono stati individuati i supermercati come luoghi di distribuzione, in quanto sono tra i pochi punti vendita rimasti aperti al pubblico capaci di intercettare più agevolmente la comunità barlettana, più quartieri, più fasce di popolazione. Continua il patron: «Crediamo di aver fatto cosa gradita nel tentativo di ridurre la possibilità di contagi e sconfiggere l’epidemia, convinti che ne usciremo vincitori. Con Barletta, tutta l’Italia». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie