Venerdì 18 Giugno 2021 | 17:05

NEWS DALLA SEZIONE

Giustizia svenduta
Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione.

Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione

 
l'appello
Bari, «I medici accanto a studenti e docenti»

Bari, «I medici accanto a studenti e docenti»

 
formazione
I giovani e il lavoro dopo la laurea: il Politecnico di Bari sopra la media Italia

I giovani e il lavoro dopo la laurea: il Politecnico di Bari sopra la media Italia

 
Il caso
Bari, ospedale in Fiera, 500 ricoveri in 3 mesi

Bari, ospedale in Fiera, 500 ricoveri in 3 mesi

 
L'arresto
Bari, maltratta la compagna: fugge ma viene arrestato

Bari, maltratta la compagna: fugge ma viene arrestato

 
Il fatto
Bitonto, sequestro ad imprenditore che imponeva a ditte edili lavori in subappalto

Lavori in subappalto ad imprese edili,  sequestro di beni ad imprenditore bitontino

 
Diritti
Bari si mobilita per la Giornata mondiale del Rifugiato

Bari si mobilita per la Giornata mondiale del Rifugiato

 
Il fatto
Monopoli, nasconde droga nel manichino ma i carabinieri lo arrestano

Monopoli, nasconde droga nel manichino ma i carabinieri lo arrestano

 
Formazione
UniSalento, Ingegneria Civile torna a respirare in cantiere

UniSalento, Ingegneria Civile torna a respirare in cantiere

 
L'emergenza
Carceri: sit-in penitenziari a Bari, «grave carenza agenti»

Carceri: sit-in penitenziari a Bari, «grave carenza agenti»

 

Il Biancorosso

verso il futuro
Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl Bollettino
Potenza, 14 positivi su 660 tamponi esaminati

Potenza, 14 positivi su 660 tamponi esaminati

 
LecceLa tragedia
Surbo, intrappolato tra le fiamme: muore 64enne

Surbo, intrappolato tra le fiamme: muore 64enne

 
BatGiustizia svenduta
Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione.

Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione

 
BatLa curiosità
Barletta, la chiesa di Sant'Andrea come non la avete mai vista

Barletta, la chiesa di Sant'Andrea come non la avete mai vista

 
MateraIl caso
Matera, donna di 90 anni truffata dal finto nipote del cuore

Matera, donna di 90 anni truffata dal finto nipote del cuore

 
FoggiaLa storia
Foggia, poliziotto accompagna all'altare una nigeriana che salvò 23 anni fa

Foggia, poliziotto accompagna all'altare una nigeriana che salvò 23 anni fa

 
Brindisinel brindisino
Oria, furgone in retromarcia senza freni: tragedia sfiorata

Oria, furgone in retromarcia senza freni: tragedia sfiorata

 
TarantoMonitoraggio
Taranto, in carcere 34 positivi ma uno solo è ricoverato

Taranto, in carcere 34 positivi ma uno solo è ricoverato

 

i più letti

Ambiente

Bari, 80 volontari ripuliscono la costa: 600kg di rifiuti rimossi in poche settimane

Ripulito il waterfront di San Girolamo

BARI - Una carica di oltre 80 volontari hanno partecipato al secondo cleanup organizzato dall’associazione 2hands Bari, una settimana dopo il primo cleanup che ha sancito l’inizio delle attività della sezione barese di 2hands Organization.

Nell’ambito dell’obiettivo dell’associazione di promuovere la tutela ambientale, sono stati rimossi dall’ambiente 113 kg di rifiuti, rappresentati in larga parte da polistirolo e plastiche, anche derivanti dall’industria ittica, come le reti. La location scelta per quest'ultimo intervento è stata quella del waterfront di San Girolamo, popolare ritrovo estivo, spesso cosparso da rifiuti provenienti da mareggiate o abbandonati da incivili passanti, lungo le aiuole e la pista ciclabile. A fine cleanup i volontari hanno ammassato i rifiuti raccolti, che sono stati prontamente smaltiti dagli operatori dell’Amiu, che ringraziamo per l’importante supporto logistico.

Nonostante le attività dei volontari siano iniziate da poche settimane, gli interventi effettuati hanno permesso di rimuovere dalle coste baresi già quasi 600kg di rifiuti inquinanti; ciò rappresenta un importante fonte di motivazione per continuare con ciò che è stato iniziato, a dimostrazione del senso di responsabilità che le nuove generazioni hanno nei confronti della tematica ambientale. Appuntamento per il prossimo cleanup a domenica 22 maggio, sulla spiaggia di Pane e Pomodoro. Per sapere più dettagli a riguardo, per conoscere gli impegni futuri e l'operato di 2hands, basta seguire l'associazione su Instagram (@2handsbari), o su Facebook (2hands Bari).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie