Mercoledì 12 Agosto 2020 | 16:52

NEWS DALLA SEZIONE

LA GAZZETTA NEI BAR
La partita in tv, un caffè e la Gazzetta

La partita in tv, un caffè e la Gazzetta

 
SANITÀ
A Ginecologia ho visto medici disperarsi

Caos calmo a Ginecologia, il Policlinico di Bari corre ai ripari

 
contagi
Coronavirus, l'appello di Decaro su Facebook: «Usate la mascherina»

Coronavirus, l'appello di Decaro su Facebook: «Usate la mascherina»

 
l'episodio
Monopoli, guasto in ospedale: perse 400 sacche di sangue

Monopoli, guasto in ospedale: perse 400 sacche di sangue

 
SERATA CHOC
Polignano, tragedia in piscina: 20enne barese si tuffa e poi muore

Polignano, tragedia in piscina: 20enne barese si tuffa e poi muore

 
LA DENUNCIA
Lo sfogo di una mamma per 4 parti solo 2 ostetriche

Bari, lo sfogo di una neomamma: «Per 4 parti solo 2 ostetriche»

 
La denuncia
Regionali 2020, candidato Lega a Bari: «Un balordo mi ha devastato sede del comitato»

Regionali 2020, candidato Lega a Bari: «Un balordo mi ha devastato sede del comitato»

 
L'annuncio
Acquaviva delle Fonti, in due al rientro dall'estero contraggono il Coronavirus

Acquaviva delle Fonti, in due rientrati dall'estero sono positivi al Coronavirus

 
La denuncia
Bari, «Povero giardino Garibaldi ormai ridotto a una pattumiera»

Bari, «Povero giardino Garibaldi ormai ridotto a una pattumiera»

 
Emergenza al Policlinico
Coronavirus Bari, partoriente positiva i neo genitori: «Non possiamo vedere il nostro piccolo»

Coronavirus Bari, partoriente positiva, parla il compagno: «Non possiamo vedere il nostro piccolo»

 

Il Biancorosso

serie C
Vivarini, Auteri e i «due» Bari

Vivarini, Auteri e i «due» Bari: grandi cambi o tanta fantasia

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl furtto
Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

Gargano, rubano soldi e documenti a coppia di turisti della Repubblica Ceca

 
TarantoI dati del 2020
Mittal, la denuncia del comitato difesa salute: «Ai Tamburi raddoppio di benzene nell'aria»

Mittal, la denuncia del comitato difesa salute: «Ai Tamburi raddoppio di benzene nell'aria»

 
BariLA GAZZETTA NEI BAR
La partita in tv, un caffè e la Gazzetta

La partita in tv, un caffè e la Gazzetta

 
Bati fatti nel 2018
Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

Trani, rapinarono e sequestrarono un autotrasportatore: arrestati padre e figlio

 
Leccenel basso salento
Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

Gagliano del Capo, si intrufola in casa di una donna e tenta di violentarla: arrestato

 
BrindisiTRAGEDIA
Brindisi, scontro auto-scoote: muore motociclista 51enne

Mesagne, scontro auto-scooter: muore motociclista 51enne

 
PotenzaIL CASO

Aiuti alle imprese colpite da crisi: c'è un caso Viggiano, il sindaco prende i soldi del bando comunale

 
MateraNel Materano
Policoro, gasolio venduto illecitamente: 8 indagati

Policoro, gasolio venduto illecitamente in stazione di servizio «abusiva»: 8 indagati

 

i più letti

Sanità

Dalla Puglia a Capo Nord per donare lettino rianimazione neonatale al «Di Venere»

L'impresa di un infermiere per raccogliere fondi per il progetto «Apulia to Nordkapp» in favore della Terapia intensiva neonatale

BARI - Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano è intervenuto questa mattina al congresso nazionale di Neonatologia organizzato dall’Unità operativa complessa di Terapia intensiva neonatale dell’ospedale «Di Venere» diretta da Antonello Del Vecchio, nel corso del quale l’associazione «Bimbintin onlus» ha donato un lettino di rianimazione neonatale di ultima generazione, acquistato tramite l’iniziativa «Apulia to Nordkapp: 4000 km for ourkids» abbinata ad una raccolta fondi. 

A sostegno del progetto (20mila euro è stato il costo del lettino), l’infermiere Nuccio Lamorgese ha compiuto in 30 giorni  l’impresa di andare in bicicletta a Capo Nord partendo da Bari: un viaggio di circa 4mila km con un chilometraggio giornaliero di 150/200 km.

Il lettino, posizionato vicino alla madre durante il parto spontaneo o cesareo, permette a mamma e neonato di restare uniti tramite il cordone ombelicale anche dopo la nascita creando così le condizioni ottimali per la stabilizzazione del neonato prematuro. Il «lifestart» rappresenta una rivoluzione in tema di assistenza alla nascita dei piccolissimi poiché consente di assistere dal  punto di vista respiratorio i neonati fin dal primo respiro e mentre sono ancora in circolazione placentare, cosa che favorisce il processo di areazione polmonare e la stabilizzazione del circolo cerebrale che in questi piccoli risente molto delle variazioni di pressione collegate al clampaggio immediato del moncone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie