Giovedì 27 Febbraio 2020 | 00:13

NEWS DALLA SEZIONE

Dubbi, certezze e Fake News
Coronavirus

«Nuovo Coronavirus: non è il colera»

 
PICCOLI INVENTORI CRESCONO
Ha dieci anni e inventa come sentire meglio

Ha dieci anni e inventa come sentire meglio

 
Damoctocog alfa pegol
Emofilia A: trattamento nuovo, più efficace e meno impegnativo

Emofilia A: trattamento nuovo, più efficace e meno impegnativo

 
IL 2020 INIZIA DA MILANO
Linfomi e leucemie: Car T Unit per la nuova terapia cellulare

Linfomi e leucemie: Car T Unit per la nuova terapia cellulare

 
Si celebra il 10 febbraio
Giornata Internazionale Epilessia

Giornata Internazionale Epilessia

 
Campagna per cacciatori d'arcobaleno
Foto da cacciatoridiarcobaleno.it

Malattia dei troppi crapuloni (macrofagi): linfoistiocitosi emofagocitica

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari, 2-2 a Terni. Pareggio amaro: la Reggina se ne va, il Monopoli si avvicina

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaMaltempo
Forti raffiche di vento a Potenza: divelti pali della luce e alberi sradicati

Forti raffiche di vento a Potenza: divelti pali della luce e alberi sradicati

 
HomeIl virus
Il Coronavirus arriva in Puglia, un caso positivo a Taranto: tornato da poco da Codogno

Il Coronavirus arriva in Puglia, caso positivo a Taranto: 33enne di Torricella tornato in aereo lunedì da Codogno.
Al Moscati isolato pronto soccorso. Scuole chiuse

 
BatL'incidente mortale
Trinitapoli, auto finisce fuori strada sulla S 16: morta 56enne

Trinitapoli, scontro tra due auto, una finisce fuori strada sulla S 16: morta 56enne

 
BrindisiLa curiosità
Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la carta dai funghi

Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la pelle dai funghi

 
LecceIsolato a Codogno
La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

 
FoggiaLa scoperta
Cerignola, refurtiva in un ex mobilificio già depodito di automezzi rubati

Cerignola, refurtiva in un ex mobilificio già deposito di automezzi rubati

 
MateraIl recupero
Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

 

Risposte a marzo prossimo

Scherza col dottore e lascia star il cuore

Campagna di prevenzione «Il cuore batte nel web»

Salute & Benessere

Nicola Simonetti

Nicola Simonetti

Vivere in salute: suggerimenti, risposte, piccoli accorgimenti per gestire la propria giornata, l’umore, l’alimentazione, il ricorso a farmaci, come affrontare al meglio gli impegni di lavoro, di responsabilità, il riposo ed il diporto, l’attività fisica. Inoltre, una finestra aperta sulla ricerca, sulle novità che la medicina ci offre ora e ci riserva e promette per il prossimo futuro.

Cuore

“Ho fatto gli esami tardi – ha detto l’ex campione di ciclismo Mario Cipollini - che sbaglio!.. certe cose non vanno trascurate… la prevenzione è tutto; la gente deve capirlo”.

Non lo capiscono tre italiani su 10 che hanno già avuto un accidente cardiaco i quali non assumono i farmaci prescritti, la metà li assume in maniera saltuaria e scorretta mentre 6 su 10 non hanno cambiato stile di vita.

Convivono con una patologia cardio-cerebrovascolare 49 milioni di europei ed oltre 1,8 milioni ne muoiono ogni anno.

Inoltre ipertesi, diabetici, portatori di familiarità e di altro rischio non curano la propria malattia e questa, non controllata, danneggia progressivamente la salute cardiovascolare.

Tutto questo ha un costo anche economico: all’Europa – dice Emanuela Folco, presidente “Fondazione it. per il cuore” (FIPC) – ben 210 miliardi euro.

In Italia – dice il prof.Saverio Mennini, dir. Centro valutazione economica e HTA - i costi sanitari di queste patologie sono 15,7 miliardi euro più altri 5 per costi indiretti fra cui la perdita di produzione. Vanno aggiunti 800 milioni di euro (trend in ascesa sia per numero di persone che per entità degli interventi necessari) di costi previdenziali (invalidità, protesi, pensioni anticipate, ecc). Indispensabile, per la tenuta del sistema e, specie, per la salute delle persone, prevedere interventi di natura preventiva e di presa in carico precoce dei pazienti perché siano osservanti di terapie e modelli di vita consigliati.

La FIPC ha inviato una lettera-sollecito alla Commissaria europea per la salute perché assuma iniziative concrete e finanziate.

Non va trascurata l’informazione via web. La mulimedalità è fonte di informazione su problemi della salute e – dice Isabella Cecchini, direttore Primry Market Researc - nel 70% dei casi, rappresenta il primo canale di accesso cui segue il ricorso al medico da 8 italiani su 10.

“Vogliamo capre – dice la dr Cecchini - l’importanza dei canali e degli strumenti principali che offrono informazioni sulla salute del cuore e come contrastarne gli eventuali errori con campagne efficaci e scientificamente solide. Parte, quindi, un’ampia indagine (“Il cuore batte nel web”) voluta dalla Fondazione per il cuore e Sanofi allo scopo di tarare al meglio le nuove campagne salva-cuore”. Le risposte a marzo prossimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie