Mercoledì 23 Ottobre 2019 | 19:37

NEWS DALLA SEZIONE

Una mostra a Milano
Aids

Aids, obiettivo soppressione del virus

 
UNA GIOSTRA IN PIAZZA PREFETTURA
SMA - Atrofia Muscolare Spinale

Parte da Bari la campagna per cambiare il futuro dei pazienti affetti da SMA

 
CONFERENZA DI CONSENSUS A MILANO
Malattie infiammatorie croniche intestinali: 200mila italiani affetti

Malattie infiammatorie croniche intestinali: 200mila italiani affetti

 
Diritto a una migliore qualità di vita
Tumore al seno, «Guernica» di Turrini vincitore del contest a sostegno delle donne

Tumore al seno, «Guernica» di Turrini vincitore del contest a sostegno delle donne

 
La musica come metafora
B-Side (foto da www.emofiliabside.it)

B-Side, la faccia «pop-rock» dell'emofilia

 
LA CAMPAGNA
Tumore del polmone

Bari, tumore polmone: all'Oncologico prima tappa nuova narrativa della malattia

 
Si adattano alla disponibilità di ossigeno
Cellula, cellule

La cellula, respira, come? Ed è subito Nobel

 
Di rigore a partire dai 50 anni
Vaccinazioni in età adulta scelta vincente

Vaccinazioni in età adulta scelta vincente

 
4 OTTOBRE
Sorriso, denti

Giornata mondiale del sorriso

 
OSSERVATORIO «STORIE DAL FUTURO» DI ASSOBIOTEC-FEDERCHIMICA
Media e social parlano di biotecnologie

Media e social parlano di biotecnologie

 
Cambiamento culturale
Disbertologo nuovo: certificato esperto per prendersi cura la meglio del diabetico

Diabetologo nuovo: certificato esperto per prendersi cura la meglio del diabetico

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaAeronautica militare
Foggia, problemi a un motore: drone «Predator» atterra in campagna

Foggia, problemi a un motore: drone «Predator» atterra in campagna

 
BariSanità
Al Miulli intervento di chirurgia microinvasiva per la cura di un tumore dell'appendice

Al Miulli intervento di chirurgia microinvasiva per la cura di un tumore dell'appendice

 
Tarantocasa a luci rosse
Martina Franca, faceva prostituire sue connazionali: arrestata 46enne cinese

Martina Franca, faceva prostituire sue connazionali: arrestata 46enne cinese

 
MateraLa manifestazione
A Matera nonni e nipoti in un girotondo per la vita e per la pace

A Matera nonni e nipoti in un girotondo per la vita e per la pace

 
BrindisiL'operazione dei cc
Pezze di Greco, vendono cerchi in lega online: ma è una truffa, 2 denunce

Pezze di Greco, vendono cerchi in lega online: ma è una truffa, 2 denunce

 
PotenzaRete ferroviaria
La Puglia non paga più, il Frecciarossa taglia Taranto e il treno diventa lucano

La Puglia non paga più, il Frecciarossa taglia Taranto e il treno diventa lucano

 
Leccestartup
Dipendenza da social? Ci pensa un’app leccese: trasforma in gara il tempo passato off line

Dipendenza da social? Ci pensa un’app leccese: trasforma in gara il tempo passato off line

 
BatLa denuncia
Trani, carcere al collasso: occorre più personale

Trani, carcere al collasso: occorre più personale

 

i più letti

Acne, lotta al batterio

Salute & Benessere

Nicola Simonetti

Nicola Simonetti

Vivere in salute: suggerimenti, risposte, piccoli accorgimenti per gestire la propria giornata, l’umore, l’alimentazione, il ricorso a farmaci, come affrontare al meglio gli impegni di lavoro, di responsabilità, il riposo ed il diporto, l’attività fisica. Inoltre, una finestra aperta sulla ricerca, sulle novità che la medicina ci offre ora e ci riserva e promette per il prossimo futuro.

Gli antiestetici brufoli, pustole, puntini neri o bianchi sul viso, petto, spalle, origine di conflitti intimi e malessere di molti adolescenti e non potrebbero trovare un contravveleno.

Il “Journal of Investigative Dermatology”, riporta il lavoro del dr Chun-Ming Huang e collaboratori della University of California di San Diego. Un anticorpo è stato testato su tessuti umani ed animali per combattere il fenomeno patologico cronico della cute. Esso ha ridotto sensibilmente infiammazione e lesioni disostruendo i pori ripieni dell’eccesso di cellule cutanee morte, che sta alla base della patologia. I ricercatori sono partiti da una tossina (“Camp”), prodotta da un batterio (Propioni-bacterium acnes), la quale provoca una reazione antinfiammatoria.

Proprio la tossina Camp factor è stata utilizzata, opportunamente mutata dando origine ad anticorpi monoclonali specifici, dai ricercatori di San Diego che la hanno sperimentato su topi di laboratorio. Negli animali trattati si è registrata una netta riduzione della componente infiammatoria e di quella batterica.

Ora, la ricerca farà il salto del trattamento su pazienti (sule cellule umane è già stato sperimentato). Le prospettive sono ottime per cui si pensa che si giungerà, presto, alla disponibilità, in terapia umana, di questo “vaccino” che, però, non potrà riguardare tutti i casi di acne essendo questa patologia plurifattoriale e richiedente, quindi, trattamenti combinati e personalizzati.

Si fa strada l'ipotesi che l'acne possa essere causata anche da squilibri nel microbioma, l'insieme dei microrganismi (e delle informazioni genetiche) nell'apparato digerente. Ecco per- ché - conclude Peris - «è probabile che l'acne continuerà a essere trattata con una combinazione di trattamenti diversi in base alle caratteristiche del singolo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie