Giovedì 24 Settembre 2020 | 14:13

NEWS DALLA SEZIONE

L'impegno a favore di chi ha bisogno
Jacopo, la politica che ci piace

Jacopo, la politica che ci piace

 
Appello ai Ccndidati
Disabili ignorati dalla politica?

Disabili ignorati dalla politica?

 
Ordinanza del Sindaco Melucci
TRASPORTI E SCUOLA A RISCHIO PER I DISABILI

TRASPORTI E SCUOLA A RISCHIO PER I DISABILI

 
Una nuova tipologia di "Invisibili"
Covid, il Governo ha dimenticato i lavoratori fragili?

Covid, il Governo ha dimenticato i lavoratori fragili?

 

Il Biancorosso

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'opera
Potenza, un team italo svizzero restaurerà il Ponte Musmeci

Potenza, un team italo svizzero restaurerà il Ponte Musmeci

 
TarantoL'annuncio
Covid, sindaco Sava annuncia su Fb: sono positivo e sto in ospedale

Covid, sindaco Sava annuncia su Fb: sono positivo e sto in ospedale

 
FoggiaL'allarme da una onlus
Foggia, la conferma: le rarissime cicogne nere uccise da cacciatori

Foggia, la conferma: le rarissime cicogne nere uccise da cacciatori

 
Batpost voto
Trani, con il Bottaro bis ecco il nuovo consiglio comunale

Trani, con il Bottaro bis ecco il nuovo consiglio comunale

 
Brindisiil provvedimento
Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

 
Leccela svolta
Lecce, duplice omicidio, sospettato in Procura: è un 37enne di Aradeo

Lecce, duplice omicidio, sentito sospettato: Procura smentisce
Autopsia: «Ferocia omicida su donna»

 

i più letti

La cura in casa è un'incombenza sempre più grave

Coronavirus e disabili, emergenza doppia

DiversaMente

Michele Pacciano

Michele Pacciano

L'handicap è un dramma. Ma può anche diventare uno stimolo e una possibilità, uno sguardo diverso sul mondo. Proviamo ad andare oltre la rabbia e il piagnisteo. Capovolgiamo la prospettiva, guardiamo i problemi dall'interno, cerchiamo insieme le soluzioni.

Coronavirus e disabili, emergenza  doppia

Per ora non abbiamo notizie, complice anche la giusta legge sulla privacy, di alcun disabile risultato positivo in Puglia al tampone del Coronavirus. Ma le informazioni giungono a goccia e vanno sempre attentamente vagliate e verificate.

Sappiamo però, che le persone con disabilità, sono tra i soggetti più fragili ed esposti al rischio di contagio.

In ottemperanza ai decreti governativi, sono stati chiusi tutti i centri diurni e ambulatoriali per disabili gravi.

La permanenza forzata in casa, in alcuni soggetti, quando non compresa, può ingenerare stati di violenza depressione e ansia.

Nelle strategie e negli approcci di cura personale, bisogna fare molta attenzione, avvertono i sanitari, soprattutto nei soggetti ipertonici e distonici, a contenere la salivazione, che può essere un vettore privilegiato di germi e di contagio.

In tutte le fasi di accudimento della persona con disabilità è buona norma usare sempre la mascherina.

"Se tutti avessimo la mascherina, anche solo quella chirurgica - dicono gli operatori del volontariato che coadiuvano i medici, le Istituzioni e i cittadini nella battaglia contro il virus, sconfiggeremmo molto prima l'epidemia".

La nostra migliore arma è la pazienza, forse la Fede, per chi crede. Le famiglie dei disabili, lo sanno molto bene. Da sempre.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie