Domenica 02 Ottobre 2022 | 10:58

In Puglia e Basilicata

In cuffia

Basilicata in podcast, un brevetto industriale per aeroponica

Basilicata in podcast, un brevetto industriale per aeroponica

Anna Cirigliano e Ivan Santarcangelo hanno registrato un brevetto industriale per produrre ortaggi istamina e nichel free coltivando in aeroponica

16 Settembre 2022

Redazione online

POTENZA - La Regione Basilicata in collaborazione con la Gazzetta del Mezzogiorno divulgherà anche sul canale Spotify della Gazzetta e sul sito del quotidiano pugliese e lucano, una serie di podcast che raccontano le informazioni e le curiosità della Basilicata per tutti gli utenti che vogliono essere sempre aggiornati sulla propria regione di provenienza, ma purtroppo vivono lontani da casa.

Basilicata in podcast, un brevetto industriale per aeroponica

Un’eccessiva dose di caparbietà e determinazione, tanta passione e il coraggio di osare, sempre, nonostante tentativi falliti e oltre quindici anni di sperimentazioni. Cresciuta nell’impresa agricola di famiglia, appassionata di biologia, Anna Cirigliano ha scommesso di rimanere in Basilicata con il suo compagno, Ivan Santarcangelo, responsabile di produzione della FruitHydroSinni. Situata nella piana di Policoro, l’azienda biotecnologica è specializzata nella produzione e commercializzazione di prodotti provenienti da impianti idroponici e aeroponici. Un’azienda al passo con i tempi, che ha scommesso tutto sull’e-commerce. Anna Cirigliano racconta dell’innovativo brevetto che hanno ideato e registrato, rispettoso dell’ambiente che aiuta a ridurre sprechi di acqua e contrastare il rischio desertificazione. Un metodo di coltivazione innovativo che consente di produrre frutta, verdura e ortaggi, come pomodori, fragole, cipolle, ma anche erbe aromatiche istamina free e nichel free. Ortaggi coltivati fuori suolo o in zattere galleggianti riducendo il rischio contaminazione con i metalli pesanti, causa di allergie e intolleranze alimentari. Diverse le richieste ricevute da Paesi arabi per trasferire il know how appreso sul campo. Tra le ultime sperimentazioni in idroponica quella della coltura dello zafferano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725