Cerca

Martedì 12 Dicembre 2017 | 13:28

soccorso

Vieste, delfino si spiaggia
bagnini lo riportano
al largo sul pattino

«Delfino curioso...» diceva una pubblicità e la frase si attaglia al piccolo cetaceo che l’altra mattina si è avvicinato troppo alla spiaggia, in un tratto di costa tra Vieste e Peschici. A notarlo ed a capire subito che l’animale era in difficoltà, i due bagnini Giuseppe Ercolino e Domenico Moncullo che operano sulla spiaggia tra Peschici e Vieste: non hanno esitato a buttarsi in acqua e a sudare... sette magliette per consentire al delfino di riprendere il largo. Non è stato semplice, perché il peso notevole del mammifero, malgrado fosse sostenuto da tre persone, ha reso le operazioni faticose e tutt’altro che agevoli. Armati di tanta buona volontà e amore per gli animali, i soccorritori hanno issato per ben due volte il delfino su di un pattino per riportarlo in acqua. Grande l’interesse dei bagnanti per quanto stava accadendo, una vera scena da film. Alcuni fra i villeggianti, tanti in spiaggia malgrado fossero le 7 di mattina, si sono anche prestati a dare una mano. Alla fine, l’unione che fa la forza ha vinto i capricci e soprattutto il comprensibile disorientamento e spavento del delfino, che è stato finalmente restituito al mare dove ha ripreso a nuotare al largo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione