Cerca

Il rapace ferito è ora nel Centro Recupero Fauna Selvatica di Calimera

Salva una piccola civetta
a Santa Maria al Bagno
È il cane Hamal l'artefice


Il tempestivo intervento del presidente Antonio Russo, delle Guardie Zoofile di Nardò, ha permesso il salvataggio di una piccola civetta in zona Santa Maria al Bagno. Il rapace ferito verrà condotto nel Centro Recupero Fauna Selvatica di Calimera per essere curato. Hamal è il nome del cane che ha trovato il volatile in difficoltà, ha abbaiato fino a richiamare l'attenzione del padrone, che ha poi chiamato i vigili di Nardò per allertare la procedura di recupero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400