Lunedì 23 Luglio 2018 | 19:41

tre ordini di arresto

Rapinatori seriali di discount nel Barese

La Polizia ritiene di aver messo le mani su una banda di rapinatori seriali di supermercati nel Barese. Antonio DE LELLIS Antonio, 19 anni, Lorenzo CATALANO Lorenzo, 36 e Pasquale DIAMANTE, 38, tutti con precedenti di polizia, ritenuti responsabili, sono stati arrestati a seguito di indagini su quattro colpi messi a segno tra novembre e dicembre. Due di loro erano già in carcere perchè accusati di un'altra rapina. Determinanti per la loro cattura le immagini dei sistemi di videosorveglianza: i colpi duravano pochi secondi, i malviventi agivano con precisione cronometrica, muovendosi liberamente dietro le casse e intimidendo il personale e i clienti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Grecia, incendi sul Monte Gerania

Grecia, incendi sul Monte Gerania

 
Il principe Harry alla Conferenza internazionale sull'Aids

Il principe Harry alla Conferenza internazionale sull'Aids

 
India, pendolari durante una pioggia monsonica a Jammu

India, pendolari durante una pioggia monsonica a Jammu

 
La protesta a Duterte nelle Filippine,bruciata la sua effige

La protesta a Duterte nelle Filippine,bruciata la sua effige

 
Giappone, bambini giocano nei getti d'acqua a Tokyo

Giappone, bambini giocano nei getti d'acqua a Tokyo

 
Il sole in cima alla Colonna della Vittoria di Berlino

Il sole in cima alla Colonna della Vittoria di Berlino

 
Nepal, donne indù nepalesi pregano Shiva per trovare marito

Nepal, donne indù nepalesi pregano Shiva per trovare marito

 
Marc Gasol in conferenza stampa a Palma di Maiorca

Marc Gasol in conferenza stampa a Palma di Maiorca

 

GDM.TV

Canosa, città sott'acqua: persone e auto trascinate via dalla pioggia

Canosa, uomo viene trascinato dalla pioggia sotto un'auto: il salvataggio in diretta VIDEO

 
Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 

PHOTONEWS