Lunedì 25 Giugno 2018 | 17:15

Intercettazioni

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Quattro persone arrestate dalla Polizia e una sottoposta agli obblighi di dimora a Taranto nell'ambito di una indagine della Polizia che ha portato all'emissione di cinque misure restrittive da parte del gip del tribunale di Taranto, Giuseppe Tommaso, su richiesta del sostituto Enrico rischi per detenzione e porto in luogo pubblico di armi, nonché detenzione e spaccio di stupefacenti (cocaina, hashish e marijuana). Tre le misure della custodia in carcere, una ai domiciliari e una quinta sottoposta all'obbligo di dimora. IN base alle indagini svolte dagli investigatori della Squadra mobile della Questura di Taranto, gli arrestati progettavano una rapina nei confronti di un ufficiale medico. 

Le indagini sono iniziate un anno fa dopo l'esplosione di alcuni colpi di arma da fuoco contro la porta di uno studio professionale in via Duca degli Abruzzi. Grazie ai filmati della videosorveglianza si è risaliti all'auto utilizzata dai presunti autori del fatto: da lì quindi sono iniziate le attività di investigazione della Polizia che hanno svelato l'esistenza di una banda dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti. Il gruppo avrebbe accumulato un debito con un fornitore della droga quantificato in circa 25mila euro - dato che emerge dalle intercettazioni telefoniche - inducendo la banda a dedicarsi alle rapine per saldare il sospeso. Tra i colpi in cantiere, quello ai danni di un ufficiale medico.

Nonostante le precauzioni che lo stesso raccomandava di adottare ai suoi interlocutori (es. comunicare tramite WhatsApp per evitare intercettazioni), diversi sono stati i contenuti che hanno consentito di acquisire eccellenti risultati investigativi (questo nonostante i soggetti facessero ricorso a termini criptici per indicare la sostanza stupefacente o il corrispettivo in denaro: "una ruota", "...una ruota e mezza", "vurpo/polipo", “il biscotto", "il marroncino", “Tamaro", “l’amaro”, "l’erba" e "la verde", “birra”, “CD”, “coca-cola”). Fra i soggetti acquirenti della droga anche un militare della marina, cui era stato consigliato di desistere dall'uso di marijuana perché occorrevano una "ventina di giorni per smaltirla", col rischio del licenziamento, laddove un minor tempo di smaltimento avrebbe richiesto la cocaina.

Gli arrestati sono Tommaso Pulpo, 34 ani, Vito Rizzo, 25 e Pierino Tradiota, 73.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Barcellona,in passerella sfilano i capi di Guillermina Baeza

Barcellona,in passerella sfilano i capi di Guillermina Baeza

 
Il principe William visita l'antica Gerasa, in Giordania

Il principe William visita l'antica Gerasa, in Giordania

 
California, bulldog di nome Zsa Zsa è cane più brutto mondo

California, bulldog di nome Zsa Zsa è cane più brutto mondo

 
Papa riceve Governatore generale Australia, Peter Cosgrove

Papa riceve Governatore generale Australia, Peter Cosgrove

 
Il sindaco di New York Bill de Blasio al Gay Pride

Il sindaco di New York Bill de Blasio al Gay Pride

 
Un uomo con il risciò per le strade allagate in India

Un uomo con il risciò per le strade allagate in India

 
St. John Festival ad Alicante in Spagna

St. John Festival ad Alicante in Spagna

 

MEDIAGALLERY

Compirono omicidio nel 2014, due arrestati a Bari

Compirono omicidio nel 2014, due arrestati a Bari

 
Prove tecniche aspettando papa Francesco a Bari

Prove tecniche aspettando papa Francesco a Bari

 
Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Ballottaggio: come cambia il colore dei sindaci

Ballottaggio: come cambia il colore dei sindaci

 
Mondo TV
A bordo della Lifeline, "libici non rispondono"

A bordo della Lifeline, "libici non rispondono"

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Economia TV
Mossa (Banca Generali): volatilita' mercati legata a algoritmi

Mossa (Banca Generali): volatilita' mercati legata a algoritmi

 
Spettacolo TV
Kidman e Farrell, coppia da horror

Kidman e Farrell, coppia da horror

 
Calcio TV
La Colombia travolge ed elimina la Polonia

La Colombia travolge ed elimina la Polonia

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea