Cerca

Giovedì 18 Gennaio 2018 | 22:50

Capodanno

2018, l'augurio e la promessa
dai politici di Puglia e Basilicata
Emiliano: lotterò per la salute

In poco più di tre minuti ecco cosa hanno detto ai loro concittadini i due governatori e i sindaci dei comuni capoluogo delle due regioni (tranne Lecce).

NICOLA PEPE

Un augurio e una promessa per il 2018. Abbiamo chiesto ai politici di Puglia e Basilicata, in particolare ai due Governatori, Emiliano e Pittella, e ai sindaci dei Comuni capoluogo delle due regioni, di rivolgere un messaggio di augurio in vista di fine anno: ciascuno ha avuto a disposizione una manciata di secondi Poche battute, didascaliche, che - pur se raccolte con uno smartphone - hanno comunque contribuito a lanciare un messaggio (di speranza?) in concomitanza anche del nuovo anno politico inaugurato in anticipo con l'indizione delle nuove elezioni. C'è chi ha difeso e ribadito le proprie posizioni indifesa della salute nella Regione Puglia, chi si è impegnato a migliorare i trasporto in città (Bari) o chi ha promesso trasparenza (Brindisi), il nuovo corso e il ritorno dei giovani (Taranto), salute e famiglia nella Regione Basilicata) e altri che hanno lanciato messaggi di speranza. In tre minuti abbiamo raccolto le loro impressioni.
Il primo cittadino di Lecce, Salvemini, ha declinato l'invito per tale iniziativa multimediale manifestandosi disponibile per una intervista più ampia sull'attività amministrativa. @nicolapepe

Progetto editoriale a cura di Nicola Pepe

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione