Giovedì 16 Agosto 2018 | 00:34

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Un incensurato

Cerignola, droga sottoterra
arrestato un imprenditore
Sequestrati dai Cc 22 chili

Un 69enne imprenditore edile incensurato di Cerignola, Gerardo Tressante, è stato arrestato dai Carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di ingenti quantitativi di droga. Di buon’ora i militari si sono presentati presso l'impresa edile del Tressante per effettuare una perquisizione. Ancor prima di iniziare le attività, i Carabinieri avevano trovato nell’ufficio una valigetta contenente 10 chili di hashish, suddivisi in panetti da 100 grammi, 2 chili di marijuana e circa 30 grammi di cocaina.

Sospettandoo che nascondesse altra droga, i militari hanno continuato la perquisizione in tutta la vasta area aziendale, fino a quando, nel terreno alle spalle degli uffici, non hanno notato un buco all’interno del quale era stata inserita una grondaia. Il contenitore però era vuoto, ma i militari non si sono arresi e, recuperato un piccolo escavatore, hanno rivoltato tutto il terreno, scavando fino ad un metro di profondità, fino a quando non hanno trovato, anche questa sotterrata, un'altra grondaia, questa volta con altri 10 chili di hashish.

L'imprenditore è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Tutto lo stupefacente, oltre a una somma contante di circa 3.000 euro, presunto provento dell’attività di spaccio, è invece stata posta sotto sequestro.

Sempre a Cerignola, gli uomini della Compagnia Carabinieri di Cerignola, col supporto dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Sardegna e di un elicottero dell’Elinucleo di Bari, durante una serie di perquisizioni effettuate nel quartiere “San Samuele”, nota località di spaccio della cittadina ofantina, sempre sotto circa mezzo metro di terra, in un’area condominiale, hanno rinvenuto un manufatto in legno, lungo oltre un metro e largo circa 50 cm, all’interno del quale erano custoditi circa 4 chili di marijuana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, accoltella l'ex suocero e il compagnodella sua ex fidanzata: due in in fin di vita

Bari, accoltella l'ex suocero e il compagno della sua ex fidanzata: due in fin di vita

 
Scontro nel Foggiano, muoionodue giovani di Torremaggiore

Scontro nel Foggiano, muoiono due giovani di Torremaggiore Foto

 
San Marco in Lamis, trovatomorto accanto al trattore:incidente o omicidio?

San Marco in Lamis, trovato
morto accanto al trattore:
incidente o omicidio?

 
Molfetta, fiamme in autodemolizione: distrutte alcune auto

Molfetta, fiamme in autodemolizione: distrutte alcune auto

 
Matera, 15 agosto con capricci?In tanto vanno nel «Palombaro»

Matera, 15 agosto con capricci? In tanti vanno nel «Palombaro»

 
La politica puglia ha mal di social: pochi post per Pd e Fi, boom del video di Salvini

La politica pugliese ha mal di social: pochi post per Pd e Fi, boom del video di Salvini

 
Bari, partono per la Greciai primi truffati del jet rumeno

Bari, partono per la Grecia
i primi truffati del jet rumeno

 
Onorevole, dove vai a Ferragosto?I nostri parlamentari in vacanza

Onorevole, dove vai a Ferragosto? I nostri parlamentari in vacanza

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS