Cerca

Venerdì 17 Novembre 2017 | 18:29

Incastrato dai Cc

Seguiva anziani e li derubava
delle pensioni: arrestato 63enne

Insospettabile, ben vestito, agiva nei pressi di istituti di credito e uffici postali del Barese: lui è di Triggiano


Il signore (apparentemente) ben distinto si aggira nei pressi della banca e punta la donna anziana con il bastone che ha appena ritirato la pensione. La segue e, voilà, la scippa e le porta via il denaro. Prendeva di mira anziani ultraottantenni a cui rubava la pensione dopo il ritiro a un istituto di credito o a un ufficio postale: un 63enne di Triggiano, è stato incastrato dai Carabinieri che lo hanno arrestato in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare per furto aggravato ai danni di anziani. Tutto è partito da una denuncia presentata a dicembre dello scorso anno da una signora di Putignano che, dopo aver ritirato la pensione in banca, era stata avvicinata nel portone di casa da un uomo che con mossa fulminea le aveva portato via 700 euro. Stesso modus operandi e descrizione del malvivente, anche per un furto commesso a un 85enne di Conversano: il 4 febbraio di quest'anno l'uomo, dopo aver ritirato la pensione da un ufficio postale, si era visto sfilare il denaro dalle spalle.

Grazie a una attività certosina di indagine i carabinieri, utilizzando anche le telecamere di videosorveglianza, sono riusciti a risalire all'identità del ladro e alla sua tecnica. L'uomo, dopo aver adocchiato le vittime, le seguiva ed entrava in azione al momento opportuno, dopo essersi sincerato del prelievo. Attualmente si torva agli arresto domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione