Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 07:09

Da Guardia costiera

Mare agitato, in Salento
salvati surfista e soccorritore

I militari di una motovedetta intervenuti anche per trarre in salvo quattro bagnanti a bordo di un pedalò alla deriva


Dieci operazioni di soccorso da parte della Guardia di costiera nel corso dell'ultimo week end segnato da un forte vento di maestrale. Due i casi più significativi: nei pressi dell'Isola dei Conigli di Porto Cesareo, è stata segnalata la presenza di un pedalò alla deriva con quattro persone a bordo, soccorsi dalla motovedetta Cp 327.

Lo stesso natante è intervenuto nei pressi dello stabilimento Riva degli Angeli dove un giovane surfista, che aveva chiesto aiuto, era stato soccorso da una persona a bordo di un acquascooter successivamente andato in avaria. Le persone in difficoltà, quindi, sono diventate due: entrambe sono state soccorse da una piccola imbarcazione che con non poche difficoltà è riuscita a portare i due a riva.

La Capitaneria raccomand a bagnanti e a tutti coloro che si avventurano in acqua anche con piccole imbarcazioni ad accertare le condizioni meteo e a seguire le indicazioni degli stabilimenti (ad esempio quando c'è la bandiera rossa).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione