Venerdì 22 Giugno 2018 | 13:43

Denunciata una persona

Salve, scoperto lido abusivo
sgomberata area demaniale

La Giardia costiera ha accertato la presenza di 58 ombrelloni e di n. 120 sdraio occupanti un’area di circa 1.000 metri quadrati.

Un intero lido abusivo è stato sequestrato dalla Guardia di costiera di Gallipoli in una vasta area demaniale marittima in località “Cabina” del Comune di Salve. I militari hanno riscontrato, di fatto, la presenza di uno stabilimento balneare abusivo, realizzato mediante la posa di n. 58 ombrelloni e di n. 120 sdraio occupanti un’area di circa 1.000 metri quadrati.

Il titolare dell’autorizzazione al noleggio delle attrezzature balneari, è stato denunciatore occupazione ne di area demaniale marittima. L’intero arenile sottratto illecitamente alla pubblica fruizione, è stato sgomberato dalle attrezzature balneari, successivamente sequestrate dai militari procedenti, restituendolo al pubblico uso. I controlli proseguiranno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

goletta verde Legambiente

Mare illegale, la Puglia seconda in Italia

 
Carlo Bernardini in una intervista su Youtube

Ci lascia Carlo Bernardini, decano dei fisici italiani

 
Mimmo Di Luzio

Scomparso a Foggia, preoccupati i familiari: «Mimmo, ci basta una sola telefonata»

 
Addio a Leonardo Sacco giornalista e scrittore con Matera nel cuore

Addio a Leonardo Sacco giornalista e scrittore con Matera nel cuore

 
litoranea sud Gallipoli

Gallipoli, apre la litoranea: «Ecco la strada dei lidi»

 
sigilli al lido Arca di Noè

Brindisi, sigilli al lido Arca di Noè contestati abusi edilizi

 
Punto primo intervento

«Punti di primo intervento, dopo le chiusure nessun medico in più»

 

MEDIAGALLERY

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
"Mi sparavano e ridevano"

"Mi sparavano e ridevano"

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Mondo TV
La premier neozelandese diventa mamma

La premier neozelandese diventa mamma

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

 
Economia TV
Arriva App Nugo, tutto il viaggio sullo smartphone

Arriva App Nugo, tutto il viaggio sullo smartphone

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso