Venerdì 22 Giugno 2018 | 01:39

Le immagini girate nella cripta

ECCEZIONALE/Ecco il video delle ossa di San Nicola a Bari

NICOLA PEPE

Ecco San Nicola. Dopo oltre nove secoli, finalmente una telecamera filma le ossa del Santo. Il video che mostriamo è un estratto di quanto è stato girato il 19 giugno dell'anno scorso per estrarre una costola del Santo che domenica partirà alla volta della Russia per essere esposto per due mesi a Mosca e San Pietroburgo. Quelle immagini raccontano circa mille anni di storia, quella luce che illumina il sepolcro e irradia le ossa del santo. Un'estrazione segreta (voluta dal Papa),rimasta sconosciuta finora. Si notano le ossa, e persono una moneta d'oro abbandonata chissà da chi e quanto tempo fa.

Immagini eccezionali, uniche che raccontano il «recupero» del frammento osseo di San Nicola dalla cripta, oltre 60 anni dopo la sistemazione delle spoglie del Vescovo di Myra a restauro ultimato del sacello in Basilica. La task force ha operato dal foro sovrastante il sepolcro, del diametro di 6 centimetri, dal quale ogni anno con una cannula viene prelevato il liquido della «Sacra Manna». Attraverso il foro sono state calate una sonda illuminante a led, una sonda-telecamera collegata ad un monitor «in superficie» e infine il fibroscopio, un bastoncino con una leva di comando all’impugnatura ed un filo che al termine corsa ha un cappio. Il tutto alla profondità di 70/80 centimetri, in condizioni tali da «costringere» il prof. Caputi Iambrenghi ad operare disteso a terra.

Nel sepolcro, la «scoperta». Chi ha potuto vedere quelle immagini non può non aver provato una emozione. Led e telecamera hanno rivelato il cranio depositato sul lato vicino all’altare degli Ortodossi, ossa lunghe sistemate sui lati lunghi del sepolcro rettangolare ed il resto dello scheletro in «ordine sparso». Buio e pareti umide circondano i resti mortali, in condizioni molto umide. «Sono ricoperte di manna» riferisce il prof. Introna. Il «sondino» telecomandato esplora e sposta le varie ossa, si intravede nel chiaroscuro della telecamera una vertebra, finché non seleziona un frammento di costa di 12-13 centimetri, misura adatta all’estrazione attraverso il forellino senza danni. Il laccio del fibroscopio oscilla nel buio e scopre una vecchia moneta d’oro. Recuperata, si rivela un vecchio conio di origine russa: è stata consegnata ai Padri Domenicani.

Infine due curiosità, sempre in base agli studi ed esami eseguiti su quelle ossa negli anni dal prof. Introna. «San Nicola era un uomo alto 1,63 / 1,64, aveva il naso fratturato e gli mancavano i quattro denti del giudizio». Uno studio scientifico, quello del direttore dell’Istituto, per 10 anni anche medico del Vaticano, che si poggia anche su una grande fede. «Vedere questi resti è stata un’emozione - confessa -. Mio padre si chiamava Nicola, mio figlio Luca Nicola... Mi auguro di poter seguire in Russia la reliquia che abbiamo estratto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

alcuni dei cani ospitati nel rifugio di Anna Dalfino

«Il Comune di Bari trascura la sicurezza del canile gestito dai volontari»

 

La Camera penale: impugneremo il decreto legge

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
Palagiustizia di Bari, in Consiglio dei ministri un decreto legge per smontare le tende

Palagiustizia di Bari, un decreto legge per «smontare le tende»
Stop ai processi sino a settembre

 
bicicletta in Puglia

Godere della Puglia girando in bicicletta

 
siti unesco puglia e basilicata

Matera 2019 e Puglia insieme come reti di siti Unesco

 
Ilva, Landini (Cgil): è un errore chiudere

Ilva, Landini (Cgil):
è un errore chiudere

 
Bari, nessun riscatto in vista di ricapitalizzazione

Bari, nessun riscatto
in vista di ricapitalizzazione

 

MEDIAGALLERY

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Melania Trump in Texas: "come posso aiutare?"

Melania Trump in Texas: "come posso aiutare?"

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Merkel chiama Conte, bozza Ue sara' accantonata

Merkel chiama Conte, bozza Ue sara' accantonata

 
Economia TV
Termini, Nugo Space Experience per semplificare il viaggio

Termini, Nugo Space Experience per semplificare il viaggio

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Calcio TV
Nainggolan all'Inter

Nainggolan all'Inter

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso