Sabato 21 Luglio 2018 | 15:53

A Vieste

Cero votivo per il pizzo
arrestati due estorsori

Nel mirino un imprenditore: in un caso i due arrestati avrebbero tentato di investire la vittima

Dovranno rispondere di tentata estorsione in concorso i due viestani, Gianluigi Troiano, di 25 anni, e Vincenzo Langi, di 40, raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla magistratura foggiana. Troiano dovrà rispondere anche di ricettazione di un’autovettura rubata e danneggiamento.

Le indagini, partite nel mese di dicembre 2017, a seguito della denuncia di un imprenditore di Vieste che aveva trovato un cero votivo acceso su un mezzo di lavoro parcheggiato in un cantiere della sua impresa di costruzioni, hanno permesso di accertare che era in atto, da parte Troiano e Langi, un tentativo di estorcere denaro all’imprenditore. I due presunti estorsori - secondo l’accusa - hanno posto in essere una serie di atti intimidatori per costringere la vittima a pagare somme di denaro per poter lavorare tranquillamente e imporre un servizio di guardiania a mezzi e cantieri di lavoro.

In una circostanza i due arrestati, a bordo di un’autovettura, avrebbero anche tentato di investire l'imprenditore mentre passeggiava per Vieste con un amico e avrebbero danneggiato tre mezzi di lavoro parcheggiati in un piazzale di proprietà della vittima, ma appartenenti ad una cooperativa che stava svolgendo lavori di manutenzione della rete idrica di Vieste.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Omicidio De Rocco a Foggiaresta in cella 38enne di Casarano

Omicidio De Rocco a Foggia
resta in cella 38enne di Casarano

 
San Ferdinando, esecuzione in strada: commando fredda un pregiudicato

San Ferdinando, pregiudicato freddato nell'auto in centro Foto

 
Espiantati gli organi del 47enne molisano, prof. Milano: «Usata tecnica innovativa»

Espiantati gli organi del 47enne molisano, prof. Milano: «Usata tecnica innovativa»

 
Assaggiatore di pizza? Un corso post-laurea

Assaggiatore di pizza?
A Foggia un corso post-laurea

 
Termoli, ambulanza impegnata e tac in manutenzione: famiglia dona gli organi del congiunto

Termoli, ambulanza impegnata
e tac in manutenzione: famiglia
dona gli organi del congiunto

 
Quei caduti in guerra tra i banchi di scuola

Quei caduti in guerra
tra i banchi di scuola

 
La Consulta boccia il ricorso sulle trivelle alle Tremiti 

La Consulta boccia il ricorso
sulle trivelle alle Tremiti 

 
 cani randagi

«I cittadini possono sfamare i randagi» Annullata ordinanza di un sindaco del Foggiano

 

GDM.TV

Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 

PHOTONEWS