Cerca

Sabato 16 Dicembre 2017 | 11:56

Coltivavano canapa indiana
un arresto a San Vito dei Normanni


I Carabinieri di San Vito dei Normanni, con l'ausilio della Squadra Cinofila della Guardia di Finanza di Brindisi, hanno arrestato (ai domiciliari) per coltivazione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio Salvatore Cavaliere, 44 anni, e denunciato la moglie, Z.A, 36 anni, e la suocera, B.R., 64 anni. Sequestrate, in un terreno vicino all'abitazione, 400 piante di canapa indiana. Nell’appartamento dove vivevano è stato individuato un locale adibito a serra per l'essicazione e la lavorazione, servito da un impianto rudimentale di deumidificazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione