Lunedì 25 Giugno 2018 | 04:31

Ad Andria, Bari, Bitonto e Cerignola

Furti e rapine, arresti in tre province pugliesi

BARI - Vasta operazione anticrimine dei Carabinieri in diverse province della Puglia contro soggetti appartenenti ad un’associazione a delinquere dedita a rapine, ricettazione e riciclaggio. Dalle prime luci dell’alba, ad Andria (BT), Bari, Bitonto (Ba) e Cerignola (Fg), militari del Comando Provinciale del capoluogo pugliese, unitamente a quello di Foggia, supportato dal sesto Elinucleo e dal Nucleo Cinofili di Modugno, sono stati definiti dagli inquirenti della procura di Trani, che ha coordinato le indagini che hanno portato a nove arresti, due delle ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite in carcere. In manette sono finiti un cerignolano, una persona di Bitonto, due baresi e sei di Andria.

I provvedimenti sono stati adottati in base alle conclusioni di un’indagine, avviata nel marzo 2017 dalla Compagnia di Andria, che ha permesso di documentare le responsabilità dei componenti dell’associazione a delinquere nella commissione di numerosi furti e rapine.

I presunti componenti della organizzazione criminale dedita agli assalti ai tir, furti, e riciclaggio erano armati militarmente e organizzati dal punto di vista imprenditoriale. 

Le indagini sono cominciate a marzo del 2017, quando i carabinieri di Andria compirono un blitz in un capannone alla periferia della città. In quella occasione vi furono diversi arresti per ricettazione. Nel capannone, infatti, vi era un ingente quantitativo di tabacchi lavorati esteri e nazionali, per un valore di circa 1.000.000 di euro. La merce, è poi emerso dalle indagini, era stata rapinata a Mola di Bari quella stessa mattina.

Il procuratore di Trani, Antonino Di Maio, ha sottolineato lo "spessore criminale» del sodalizio, che aveva la base ad Andria, col supporto di componenti del foggiano e del barese. "Questo - ha spiegato il procuratore di Trani - dimostra che questo territorio si presta fisiologicamente alla presenza comprimente a nord della mafia e della criminalità foggiana garganica e a sud di quella barese e bitontina».

«Queste realtà criminali - ha concluso - minano e compromettono la possibilità di sviluppo in questa zona». Di «provincia di cerniera» ha parlato anche il colonnello dei carabinieri Vincenzo Molinese, il quale ha sottolineato, insieme al pm che ha coordinato le indagini, Alessandro Pesce, la capacità organizzativa della consorteria criminale.

Erano bene armati e compivano assalti in stile militare, usando vetture veloci, elettro utensili per scardinare le porte dei tir e dei portavalori e jammer per inibire le comunicazioni e impedire la richiesta di soccorsi. Il sodalizio aveva anche una organizzazione di tipo imprenditoriale, con la capacità di stoccare e smerciare i beni rapinati, in tutto 50.000 pezzi, per lo più verso il mercato campano. Non solo tabacchi, ma anche cosmetici, prodotti alimentari, materiale edilizio, per un valore di circa 3.000.000 di euro.

Le indagini proseguono, hanno spiegato gli inquirenti, i quali ritengono di avere arrestato i presunti componenti del nucleo centrale del sodalizio ma che l’organizzazione sia molto più ramificata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini Aeronautica

Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini dell'Aeronautica

 
Incontro col Papa a Bari, «droni» e maxischermi»

Papa a Bari, droni e maxischermi. Pass in Curia e nelle parrocchie

 
Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

 
Andrea con la moglie

Andrea, operaio ex Om da 7 anni senza lavoro. «Da 15 mesi vivo per strada»

 
Polemiche per il dlVolpe: «Uno spot in malafede»

Polemiche per il decreto legge
Volpe: «Uno spot in malafede»
Anm: iter straordinario per sede

 
cadavere trovato vicino allo stadio

Bari, trovato un corpo vicino lo stadio San Nicola

 
Baglioni in concerto a Bari, aggiunta la data dell'8 novembre

Baglioni in concerto a Bari, aggiunta la data dell'8 novembre

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Italia TV
Topi tra i cassonetti al centro di Roma

Topi tra i cassonetti al centro di Roma

 
Mondo TV
Saudite al volante: finalmente indipendenti

Saudite al volante: finalmente indipendenti

 
Economia TV
In aziende appena 5% donne al top stipendi

In aziende appena 5% donne al top stipendi

 
Calcio TV
Baresi e Albertini al memorial Freti

Baresi e Albertini al memorial Freti

 
Spettacolo TV
Fuga dall'isola del Diavolo

Fuga dall'isola del Diavolo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea