Giovedì 16 Agosto 2018 | 04:09

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Bari, via le palme dalla centrale via Sparano: sei d'accordo?

Il Comune sta dando il via ad un nuovo progetto per via Sparano a Bari e per realizzarlo si taglieranno le palme. L'ipotesi sta facendo dibattere l'intera città tra chi è a favore e chi contro

No

63%

Non saprei

21%

Si

15%

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pasquino

    09 Giugno 2016 - 16:04

    Un buon progetto deve misurarsi con le preesistenze (le palme in questo caso) e far partecipare i cittadini alla creazione dello stesso. Purtroppo gli architetti attuali vivono un un mondo metafisico dove la fanno da padrone la "tendenza" e la voglia di essere originali a tutti i costi con disegni belli da vedere ma distanti anni luce dalle esigenze della città. Parola di architetto.

    Rispondi

  • Leo69ktm

    Leo69ktm

    08 Giugno 2016 - 15:03

    Leggo una gran percentuale di No. Tutti amanti della natura sono improvvisamente diventati? Magari poi von scittan la monnezz a tutt van.. Guardate per favore il progetto finale.

    Rispondi

  • Spiro

    Spiro

    26 Maggio 2016 - 11:11

    Una precisazione. Sono il fondatore del gruppo, ora comitato, salviamo via Sparano. Il comitato, 13.500 iscritti ad ora, non ha mai messo come priorità assoluta il non sradicamento delle Palme ma l'intero progetto, cimiteriale. Spiridione Palumbo Salviamo Via Sparano #salviamoviasparano

    Rispondi

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS