Domenica 24 Giugno 2018 | 05:46

cultura & sviluppo

Notte dell'archeologia
i numeri sono da record

Più di seicento persone hanno visitato le necropoli e le tombe

 Notte dell'archeologia i numeri sono da record

di Leo Spalluto

«La notte bianca dell’archeologia» ha incantato i tarantini. La serata del 28 dicembre ha fatto registrare un successo confortante e, per certi versi, inatteso. Quasi seicento persone hanno affollato le strade della città visitando la Necropoli di via Marche e le tombe a camera di via Pio XII, via Pasubio, via Umbria, via Sardegna e Cripta del Redentore in via Terni. La vicinanza delle postazioni e il clima favorevole hanno favorito l’afflusso di famiglie, appassionati, studenti universitari e tantissimi curiosi. L’evento, unico in Italia, ha richiamato anche persone provenienti dalle province di Bari, Brindisi e Lecce: la sapiente fusione di nozioni archeologiche, momenti di cultura e teatro e degustazioni «storiche» ha riscosso consensi unanimi.

La prima grande iniziativa organizzata dall’Ati «Taranto Sotterranea», gestore dei sei siti archeologici dallo scorso mese di settembre, ha avuto un esito incoraggiante. La manifestazione, realizzata assieme all’Associazione «Terra» con il supporto dell’Amministrazione comunale e la disponibilità della Soprintendenza, rappresenta un punto di partenza per gli organizzatori Gianluca Guastella, Franco Zerruso e Riccardo Chiaradia di Taranto Sotterranea e Toto Santacroce dell’Associazione Terra.

«La manifestazione – sottolinea Guastella – è andata oltre le nostre più rosee aspettative, grazie anche alla partecipazione gratuita di tanti bambini e semplici curiosi. Nelle tombe a camera abbiamo registrato un flusso continuo di gente. Eppure era solo un esperimento, una sorta di edizione zero». I tarantini hanno risposto con entusiasmo. «Il nostro intento – prosegue – era proprio quello di creare un circuito archeologico che interessasse la gente. È stato bello vedere gruppi di persone che andavano in giro per le strade del quartiere con la piantina in mano per cercare la postazione successiva. Abbiamo animato la zona».

I visitatori hanno potuto raggiungere agevolmente tutti i siti inseriti nella Notte bianca. «Purtroppo – spiega l’esponente di Taranto Sotterranea – abbiamo dovuto tenere chiusa la Tomba degli Atleti di via Crispi. Ma era troppo isolata dal contesto: abbiamo preferito puntare sulle tombe a camera vicine tra loro, limitandoci ad un solo quartiere. I visitatori hanno camminato volentieri a piedi senza saltare neppure una postazione. Si sono create file enormi, abbiamo dovuto persino aprire una seconda biglietteria».

La «Notte bianca dell’archeologia» ha coinvolto un pubblico variegato: «Ci sono venute a trovare persone dai 20 ai 75 anni – spiega Guastella - , animate dall’identica curiosità. Oltre a tanti apparentemente poco interessati all’archeologia che si sono fatti coinvolgere dalle rappresentazioni teatrali o dalla degustazione di ricette tipiche degli antichi. Il vino greco, ad esempio, è piaciuto moltissimo».

Buona la prima. «Il matrimonio tra archeologia e attrattive culturali – osserva Guastella – funziona anche qui. Ora ne abbiamo la conferma. Secondo noi l’evento potrebbe rinnovarsi due volte l’anno, con una seconda fase in primavera. Sottoporremo l’idea al Comune di Taranto». Nel frattempo le visite guidate archeologiche inserite nel «Natale tarantino» proseguono: stamattina è in programma un nuovo appuntamento con partenza alle 10.30 dalla Tomba degli Atleti, in via Crispi 2.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Inaugurato a Grottaglie il Parco della Civiltà

Inaugurato a Grottaglie il Parco della Civiltà

 
mostra di Taranto

C’è la storia di Taranto racchiusa in 40 fotografie

 
Nadia Toffa cittadina onoraria di Taranto

Nadia Toffa cittadina onoraria di Taranto

 
auto elettriche

Taranto, entro l’anno 24 colonnine per ricaricare le auto elettriche

 
Ilva, Landini (Cgil): è un errore chiudere

Ilva, Landini (Cgil):
è un errore chiudere

 
Dehors, l’incertezza non aiuta «Serve regolamento definitivo»

Dehors, l’incertezza non aiuta
«Serve regolamento definitivo»

 
Giannini, un'altra accusa «Favori per un asilo nido»

«Voli civili dall’aeroporto di Grottaglie
Sì, ma solo con investimenti privati»

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Economia TV
Incubo 'hard Brexit' a 2 anni dal voto, Airbus se ne va?

Incubo 'hard Brexit' a 2 anni dal voto, Airbus se ne va?

 
Mondo TV
Test sull'uomo dei farmaci viventi

Test sull'uomo dei farmaci viventi

 
Italia TV
Social network nemici del cervello

Social network nemici del cervello

 
Spettacolo TV
Uragano e pallottole in Alabama

Uragano e pallottole in Alabama

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero