Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 06:05

I genitori al governo: vergogna

Piove e l'acqua si colora di rosso
L'Iva: la zona è impermeabilizzata

Il fenomeno nell'area del quarto sporgente. I Genitori tarantini al governo: «Vergogna»

Piove e l'acqua si colora di rossoL'Iva: la zona è impermeabilizzata

TARANTO - Piove a dirotto e si ripropone il fenomeno delle pozzanghere rosse. Una foto scattata ieri nell’area del quarto sporgente del porto, di competenza dell’Ilva, ha fatto il giro dei social ed è diventata virale. Il Comitato dei Genitori Tarantini ha scritto una lettera aperta al premier Gentiloni, al Ministro e ai ministri Calenda e Galletti, facendo rilevare come pioggia e vento, sono «fenomeni naturali in tutto il mondo, ma non qui, nella città dei due mari». Guardate «le immagini - aggiungono i Genitori Tarantini, allegando alla lettera tre foto - e vergognatevi. Almeno un po’. Guardate quello che combina ciò che considerate produzione strategica per la nazione. Guardate». E «soffermatevi - insistono - sull’immagine del cimitero monumentale San Brunone di Taranto (Italia). E pensate ai morti vostri, a quale delirio vi porterebbe vedere le loro tombe profanate dal rosso ruggine. Ora, tornate al vostro lavoro, pensando che la pioggia passerà e il vento non soffierà sempre nella stessa direzione».

Fonti dell’Ilva precisano che «l'area in cui si è verificato il fenomeno è completamente impermeabilizzata e circoscritta da appositi cordoli che hanno la funzione di prevenire potenziali sversamenti di materiale residuo che può depositarsi durante le operazioni di carico-scarico. A causa dei fenomeni atmosferici particolarmente intensi che hanno insistito su Taranto negli ultimi giorni, l'acqua si è accumulata in quantità straordinaria».

Già nel fine settimana, precisano le stesse fonti, «l’azienda si è attivata tempestivamente richiedendo l'intervento di una ditta autorizzata per aspirare l'acqua in eccesso». Ieri «ne sono state rimosse circa 100 tonnellate. L'attività di rimozione sta continuando e proseguirà anche nelle prossime ore». Le previsioni meteo segnano ancora pioggia e l’acqua potrebbe tornare a colorarsi di rosso. [giacomo rizzo]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione