Cerca

Venerdì 25 Maggio 2018 | 03:31

martina

Riconteggio dei voti il 31
esecutiva l'ordinanza del Tar

Riconteggio dei voti il 31 esecutiva l'ordinanza del Tar

MARTINA - Il Prefetto non perde tempo. La fase istruttoria dell’ordinanza del Tar entra nel vivo. Martedì mattina si apriranno, direttamente in Prefettura, i plichi delle tre sezioni (9, 13 e 39) da verificare scheda per scheda, in seguito al ricorso di Pino Pulito, avverso alla regolarità dello scrutinio nel primo turno delle elezioni comunali dell’11 giugno, che l’hanno escluso dal ballottaggio contro Eligio Pizzigallo, dopo quattro giorni dall’ammissione sancita il giorno successivo dalle risultanze dei verbali con la comunicazione delle 20,15 e con un vantaggio di 7 voti sul sindaco Franco Ancona, riammesso sabato 16 giugno invece col riconoscimento di 30 voti “solo sindaco” e una correzione di un errore materiale nella sezione 9, che alla vigilia degli apparentamenti gli ha permesso di andare al ballottaggio del 25 giugno con 23 voti in più di Pulito. Sarà la viceprefetto Pricolo, delegata dal prefetto Cafaro agli adempimenti dell’ordinanza del presidente della prima sezione del Tar, Antonio Pasca, a governare il riconteggio delle tre sezioni, rifacendo da capo i verbali che i presidenti di seggio hanno lasciato incompleti, senza permettere alla commissione elettorale di poter esprimere con certezza i risultati completi delle elezioni, che vista l’esigua differenza tra il secondo e il terzo della graduatoria dei candidati sindaci hanno bisogno della massima precisione.

Anche se dinanzi al Tar di Lecce, il relatore estensore Roberto Michele Palmieri da questo riconteggio si aspetta di comprendere se c’erano tutti i presupposti per la correzione di un errore, come osserva Dodaro nel ricorso di Pulito. Nel senso che l’errore c’era, come ritengono invece i difensori De Girgi Cezzi, Micolani e Lasorsa per il sindaco Ancona? Ma al tempo stesso con la verifica dei conteggi nelle sez.13 vuol anche capire i motivi reali della riapertura del seggio con la partecipazione dei dipendenti comunali e soprttuto la riapertura dei plichi senza i rappresentanti di lista. E’ necessario, infine, aprire la sez.39 perchè i risultati non coincidono con i votanti.[p.d’arc.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Uccisero pregiudicato confermata condanna a due fratelli

Uccisero pregiudicato confermata condanna a due fratelli

 

Dipendente Ilva si frattura una gamba

 
ulivi

Niente xyllela ad Alberobello e Massafra, fuori dall'area di contagio

 
agenzia turistica chiusa a taranto

L’agenzia viaggi non riapre e scattano le denunce

 

Un operaio Ilva scrive a Mattarella: la fabbrica deve cambiare, non siamo assassini

 
Usura e arresti, sei arrestati a Taranto

Usura e truffa, sei arrestati a Taranto

 
stabilimento Ilva

Ilva: trattativa in stallo, per i sindacati si va avanti

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 

LAGAZZETTA.TV

Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

 
Italia TV
In Italia 118mila persone con sclerosi multipla

In Italia 118mila persone con sclerosi multipla

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Mondo TV
Trump ha scritto a Kim per cancellare il vertice

Trump ha scritto a Kim per cancellare il vertice

 
Sport TV
Vittoria Trump, basta giocatori in ginocchio a inno

Vittoria Trump, basta giocatori in ginocchio a inno

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Spettacolo TV
I sogni che nascono in Armenia

I sogni che nascono in Armenia

 
Calcio TV
Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro

Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro