Cerca

Sabato 25 Novembre 2017 | 06:43

L'autore del pestaggio è un diciottenne

Aggressione a San Marzano
16enne picchiato col bastone

Aggressione a San Marzano 16enne picchiato con un bastone
TARANTO - Picchiato con un bastone per futili motivi. Brutta avventura per un ragazzo di appena 16 anni di Lizzano che sabato sera si è recato a San Marzano per incontrare una sua coetanea. Mentre i due chiacchieravano in strada, la coppia è stata avvicinata da un diciottenne che, con tutta probabilità, non ha gradito la presenza del ragazzo accanto alla ragazza.
Senza nemmeno discutere, il diciottenne avrebbe afferrato un bastone e avrebbe colpito con violenza inaudita il sedicenne che, tramortito dai primi colpi presi, non è riuscito nemmeno a difendersi.
In aiuto del malcapitato ragazzino è prontamente intervenuto un finanziere libero dal servizio. Il militare, dopo aver assistito alla scena, si è prestato immediatamente per sottrarre la povera vittima dalla furia brutale del suo aggressore.
L’uomo, dopo aver bloccato il diciottenne, ha chiamato immediatamente i Carabinieri chiedendo di intervenire.
Sul posto sono arrivati anche i medici del 118 che hanno medicato le ferite del ragazzino e lo hanno accompagnato in ospedale per accertamenti. Il minore ha riportato contusioni e ferite guaribili in una decina di giorni.
Intanto l’aggressore è finito in caserma. I genitori del minorenne hanno sporto denuncia e sono in corso indagini per ricostruire la vicenda e risalire al motivo di un gesto di rabbia così furioso e violento.
Solo poche ore prima un caso analogo si era verificato a Fragagnano dove un altro sedicenne era stato selvaggiamente picchiato da un gruppo di suoi coetanei. Anche in questo caso sono in corso le indagini dei Carabinieri.
M.Mas.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione