Cerca

Domenica 27 Maggio 2018 | 15:50

Il retroscena

Traffico di ceneri
Cementir già a giudizio

Il tribunale di Taranto sta giudicando società e dirigenti per gestione non autorizzata di discariche e una presunta truffa sul rilascio dell'Aia

Traffico di ceneriCementir già a giudizio

L’inchiesta della Direzione distrettuale antimafia di Lecce denominata «Araba Fenice» che ha travolto dirigenti e quadri di Cementir, Ilva ed Enel, per un presunto traffico illecito di rifiuti è nata dopo il sequestro nel cementificio di Taranto di diverse discariche non autorizzate destinate allo stoccaggio, direttamente a contatto con il suolo, di rifiuti anche pericolosi come la loppa d’altoforno non deferrizzata, clinker e rottami ferrosi provenienti dalla vicina Ilva. 

L’indagine condotta dal sostituto procuratore della Repubblica Lanfranco Marazia ha coinvolto Mario Ciliberto, all’epoca dei fatti legale rappresentante della «Cementir Italia spa» e Mauro Ranalli, direttore dello stabilimento ionico, accusati di aver realizzato e gestito le aree dove venivano stoccati i rifiuti.

Intanto, il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Lecce Antonia Martalò ha dettagliatamente elencato le prescrizioni che Ilva, Enel e Cementir dovranno rispettare per evitare il blocco degli impianti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Taranto, truffe sui mutuiindagato anche un notaio

Taranto, truffe sui mutui
indagato anche un notaio

 
Taranto, gambizzato 27ennementre beve birra in strada

Taranto, gambizzato 27enne
mentre beve birra in strada

 
compost

Il Comune di Massafra promuove il compostaggio in casa

 
In scuola Taranto cade finestra e ferisce addetta pulizie

In scuola Taranto cade finestra
e ferisce addetta pulizie

 
Calenda Emiliano

Ilva, Emiliano soddisfatto: sconfitto ministro Calenda e governo uscente

 
arsenale marina taranto

Restaurato l’archivio dell’Arsenale di Taranto, «tesoro» della Marina

 
Uccisero pregiudicato confermata condanna a due fratelli

Uccisero pregiudicato confermata condanna a due fratelli

 

Dipendente Ilva si frattura una gamba

 

MEDIAGALLERY

Newspapergame,Federica Carta stregai giovani giornalisti

Newspapergame,
Federica Carta strega
i giovani giornalisti

 
Newspapergame,Federica Carta stregai giovani giornalisti

Newspapergame,
Federica Carta strega
i giovani giornalisti

 
Problemi tecnici al Premio Barocco, Levante canta a cappella

Problemi tecnici al Premio Barocco, Levante costretta a cantare a cappella

 
I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

 
Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Tensione a Tripoli, Conferenza di Parigi nel mirino

Tensione a Tripoli, Conferenza di Parigi nel mirino

 
Economia TV
Banche: emorragia occupati, in 8 anni persi 44mila posti

Banche: emorragia occupati, in 8 anni persi 44mila posti

 
Spettacolo TV
Ritratto femminile tragicomico

Ritratto femminile tragicomico

 
Sport TV
Giro d'Italia, Roma blindata per tappa finale

Giro d'Italia, Roma blindata per tappa finale

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Calcio TV
Champions: capolavoro Bale e papere Karius, Real fa 13

Champions: capolavoro Bale e papere Karius, Real fa 13

 
Italia TV
Firenze, 25 anni fa la strage di via dei Georgofili

Firenze, 25 anni fa la strage di via dei Georgofili

 
Meteo TV
Previsioni meteo per lunedi', 28 maggio 2018

Previsioni meteo per lunedi', 28 maggio 2018