Cerca

Sabato 26 Maggio 2018 | 04:32

innovazione

Primo premio alla Asl di Taranto
al forum PA per servizi ai cittadini

Asl di Taranto

TARANTO - Al termine del Forum dell’Innovazione per la Salute, organizzato da Forum PA il 20 e 21 Settembre 2017 a Roma, la ASL di Taranto si è aggiudicata il Premio Innova Salute 2017 per il progetto «Integrazione socio-sanitaria al servizio dei cittadini» realizzato con la piattaforma Resettami©. La categoria ha l’obiettivo di valorizzare i progetti finalizzati al miglioramento dell’accesso alla medicina di prossimità e presa in carico degli anziani, dei cronici e delle fasce deboli mediante la digitalizzazione dei processi amministrativi, clinico-assistenziali e documentali.

La ASL di Taranto - si legge in un comunicato - ha attivato da qualche mese un progetto di innovazione in chiave digitale mediante la piattaforma denominata Resettami© attraverso cui si mira a favorire l’integrazione socio sanitaria con la gestione dei processi che riguardano i cittadini nell’assistenza sanitaria territoriale, gestita dai singoli Distretti Socio – Sanitari e nel percorso sociale, gestiti dagli Ambiti Sociali Territoriali e dai Comuni.

La piattaforma Resettami consente, infatti: al cittadino di avere un accesso semplificato ai servizi e di avere contezza in tempo reale dei percorsi amministrativi e dei tempi di erogazione delle prestazioni richieste; alle Amministrazioni coinvolte (ASL-Distretti Socio Sanitari e Comuni-Ambiti Sociali) di monitorare l’erogazione dei servizi da parte degli operatori, le modalità in cui tale integrazione viene resa, l’andamento delle prestazioni e dei procedimenti.

«Resettami» permette di gestire l’intero percorso di presa in carico dell’assistito integrando i propri dati con quelli presenti nel Sistema Informativo Sanitario Regionale Edotto, a partire dalla PUA (Porta Unica di Accesso), attraverso la Convocazione UVM, l’invio della SVAMA/Svamdi e infine con la gestione delle singole prestazioni previste nel PAI (Piano Assistenziale Individualizzato) del percorso delle cure domiciliari grazie agli accessi che gli operatori incaricati potranno, in tempo reale, inviare alla piattaforma e al Sistema Informativo Regionale in modo da avere un monitoraggio chiaro ed immediato delle prestazioni domiciliari effettivamente erogate.

«Con questo progetto - sottolinea Stefano Rossi, direttore generale della ASL di Taranto - accendiamo il Focus sulla digitalizzazione dell’integrazione socio sanitaria. Lo strumento informatico riesce a mettere insieme dati accessi, richieste, esigenze, per consentirci di dare risposte sempre migliori. In questi ultimi anni l’assistenza domiciliare è diventata la vera sfida del futuro. Spesso incentriamo l’attenzione sul Piano di riordino ospedaliero, ma occorre spostare l’attenzione sui servizi che vanno verso l’utente che non sempre ha bisogno dell’ospedale e la piattaforma Resettami aiuterà la Asl di Taranto nel monitoraggio di questa esigenza».

«Siamo onorati del prestigioso risultato conseguito insieme alla ASL di Taranto - dichiara Mariarosaria Scherillo, Ceo della CLE, società produttrice della piattaforma Resettami© -. Gli investimenti in ricerca e sviluppo effettuati nel corso di questi anni ci hanno permesso di realizzare soluzioni software in grado di coniugare l’alto contenuto tecnologico con la facilità d’uso per l’utente finale. Il mercato continua a premiare i nostri prodotti e questo ci consente di continuare i nostri investimenti in R&S in ottica 4.0” Potrebbe bastare, ma non è così. La mia più grande soddisfazione - continua la Scherillo - è quella di essere riuscita, in questo percorso, a riportare in Puglia diversi giovani talentuosi che oggi fanno parte della nostra azienda».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

In scuola Taranto cade finestra e ferisce addetta pulizie

In scuola Taranto cade finestra
e ferisce addetta pulizie

 
Calenda Emiliano

Ilva, Emiliano soddisfatto: sconfitto
ministro Calenda e governo uscente

 
arsenale marina taranto

Restaurato l’archivio dell’Arsenale di Taranto, «tesoro» della Marina

 
Uccisero pregiudicato confermata condanna a due fratelli

Uccisero pregiudicato confermata condanna a due fratelli

 

Dipendente Ilva si frattura una gamba

 
ulivi

Niente xyllela ad Alberobello e Massafra, fuori dall'area di contagio

 
agenzia turistica chiusa a taranto

L’agenzia viaggi non riapre e scattano le denunce

 

Un operaio Ilva scrive a Mattarella: la fabbrica deve cambiare, non siamo assassini

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

 
Mondo TV
Allarme obesita', nel 2045 uno su 4 sovrappeso nel mondo

Allarme obesita', nel 2045 uno su 4 sovrappeso nel mondo

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Spettacolo TV
Ricordando Carrie Fisher

Ricordando Carrie Fisher

 
Sport TV
Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

 
Calcio TV
Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

 
Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde