Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 04:42

Al Sacro Cuore

Taranto, rubano in una chiesa
inseguiti dal parrocco: un arresto

In cella un 38enne di Grottaglie: aveva rubato persino una statua in gesso di Padre Pio

Avevano distratto il parroco con un pretesto per fare razzia in sacrestia e portar via con una sedia a rotelle na radio, alcuni componenti per computer,e persino una statua di Padre Pio. Una impresa che si è conclusa in manette per un 38enne di Grottaglie, Ciro Annicchiarico, con qualche precedente penale, accusato di furto aggravato (in corso di identificazione l'altro complice).

I due avevano preso di mira la parrocchia “Sacro Cuore di Maria”, in via Pio XII: l'arrestato, con il pretesto dell'elemosina, aveva in realtà distratto il parroco per consentire al complice di entrare in sagrestia e fare razzia di quanto gli era capitato sotto mano: dopo aver arraffato alcuni oggetti, tra cui anche una statua in gesso di Padre Pio, hanno portato via una sedia a rotelle utilizzato come mezzo di trasporto.

A questo punto, il parroco si è lanciato all'inseguimento, mentre un fedele che era in chiesa ha telefonato al 113. I poliziotti sono intervenuti e hanno notato il parroco inseguire uno dei malviventi che veniva bloccato e arrestato. La refurtiva, invece, è stata trovata tra alcune auto in sosta dove è stata abbandonata dal complice di Annicchiarico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione