Lunedì 20 Agosto 2018 | 07:11

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

inquinamento

Massafra in piazza
contro inceneritore
«Vogliamo respirare»

massafra contro l'inceneritore

MASSAFRA (TARANTO) - Alcune centinaia di persone si sono radunate a Massafra, nel Tarantino, per una manifestazione di protesta contro il via libera al raddoppio del termovalorizzatore (dopo che una recente sentenza del Consiglio di Stato rende valida l’approvazione espressa nel 2012 dalla Provincia) e contro la paventata costruzione di altri inceneritori. Sono oltre 60 le sigle che hanno dato adesione formale tra associazioni, partiti e sindacati.
Il movimento 'Massafra vuole respirare' fa presente che il raddoppio del termovalorizzatore «ricadrebbe in un territorio gravemente compromesso che altro non può sopportare» e chiede «la riapertura di un nuovo iter per la Valutazione integrata ambientale». «Sono numerosissime - sostiene il movimento - le novità normative e medico-scientifiche emerse dal 2012 ad oggi. Come previsto dal Testo Unico Ambientale si proceda ad una nuova valutazione, prima di costruire un nuovo inceneritore a ridosso di una delle industrie più inquinanti al mondo».

Il movimento chiede inoltre di «non concedere l’approvazione (in programma per il 4 luglio in Provincia) di un’ulteriore progetto: un impianto di essiccamento e combustione di fanghi. "L'illogicità di questo progetto è evidente - sostiene il movimento - sono materiali quasi completamente utilizzabili, dopo compostaggio, in agricoltura. Perché trasformarli in cenere? Quale utilità pubblica compensa il ricavo dei singoli?».
Il corteo, con partenza dal parcheggio dell’ex ospedale attraverserà corso Roma e raggiungerà piazza Vittorio Emanuele, dove è atteso l’intervento di Rossano Ercolini, premio Goldman Price nel 2013, ritenuto punto di riferimento della strategia 'Rifiuti Zerò.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

La spiaggia per i disabili è diventata una discarica

La spiaggia per i disabili è diventata una discarica

 
Estate sotto tono, lidi in calo del 2%

Estate sotto tono, lidi in calo del 2%

 
Una tonnellata di cozze senza certificazione: sequestrate e distrutte, titolare multata

Una tonnellata di cozze senza certificazione: sequestrate e distrutte, titolare multata

 
polizia

Si fa assumere per evitare il carcere, non lavora ed estorce soldi al capo

 
Taranto, vandali danneggianosvicolo parco giochi per bimbi

Taranto, vandali danneggiano
scivolo parco giochi per bimbi

 
Vaccinazioni obbligatorie, mamme e bambini in coda alla Asl

Vaccinazioni obbligatorie, mamme e bambini in coda alla Asl

 

GDM.TV

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra degrado e sporcizia

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra topi e degrado

 
Ruba auto per consegna di farmaci, il proprietario lo scopre e lui lo trascina per 20mt con la macchina: arrestato

Ruba auto per consegna di farmaci e trascina il proprietario per 20mt: arrestato

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 

PHOTONEWS