Cerca

Sabato 25 Novembre 2017 | 06:37

Dopo il Consiglio di Stato

La direttrice del MarTa
«Felice di tornare al museo»

«La città mi è stata vicina e questa è stata una cosa molto bella»

Eva degli Innocenti

Eva degli Innocenti

«Sono molto contenta di poter tornare al museo, felice di riprendere i nostri progetti, che si erano bloccati e di poter lavorare con la città di Taranto che in questi giorni mi ha sostenuta». Eva Degli Innocenti, da domani di nuovo alla guida del MarTa di Taranto, commenta così la decisione del Consiglio di Stato che questa sera ha accolto la sospensiva richiesta dal ministero di beni culturali e turismo alla sentenza del tar dello scorso 25 maggio.

«La città mi è stata vicina e questa è stata una cosa molto bella, ha dimostrato di credere al nostro progetto e si è stretta attorno al museo, questa per me è stata la più grande vittoria». Ora, prosegue, «andiamo avanti, vedremo come si svilupperà la questione, spero proprio che si possa andare avanti, soprattutto in difesa del servizio pubblico di cui mi ritengo una convinta sostenitrice».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione