Cerca

Martedì 24 Aprile 2018 | 12:58

la denuncia

«In ospedale ho atteso
l'ambulanza per otto ore»

Dal Pronto soccorso del SS. Annunziata ad una clinica complicato trasferimento di un'anziana il 25 aprile

«In ospedale ho atteso l'ambulanza per otto ore»

TARANTO - «Ho vissuto sulla mia pelle il dramma del Pronto soccorso al Santissima Annunziata». Ennesima denuncia di ritardi ed incomprensibili, quanto disagevoli, attese al pronto soccorso, ma anche di confusione e urla dei pazienti che «chiedevano di essere visitati».

A scrivere alla redazione della «Gazzetta» una cittadina che in un giorno di festa (nella fattispecie lo scorso 25 aprile) ha vissuto la disavventura di dover fare ricorso alle cure del Pronto soccorso intorno alle 13 per la madre 87enne affetta da varie importanti patologie. La denuncia, però, non riguarda tanto l’attesa per effettuare i necessari controlli, completati intorno alle 17,30, quanto il fatto che da quest’ora ne siano passate circa otto prima che in ospedale arrivasse un’ambulanza con la quale l’anziana potesse essere trasferita e ricoverata in una casa di cura accreditata. Un’ambulanza è finalmente giunta in ospedale intorno all’una della notte e solo a quel punto, dopo una stressante attesa al Pronto soccorso, la donna è stata finalmente trasferita.

«Pare che l’ambulanza sia unica»: così riporta la donna in base a quanto riferitole dal personale che doveva giustificare l’attesa. E, una volta giunta l’ambulanza, non le è stato consentito di salire a bordo ed accompagnare la madre, «nonostante il posto ci fosse», perché il regolamento non lo prevede, riferisce ancora. La permanenza di ore nel Pronto soccorso ha consentito quindi di assistere alle non poche rivendicazioni di pazienti e cittadini in attesa di una consulenza medica secondo un ventaglio di lamentazioni (tempi biblici, confusione) ed un elenco di conseguenti giustificazioni (personale insufficiente, ricorsi inappropriati al Pronto soccorso, carenza della medicina territoriale, pericoloso stress per gli operatori). Tutto un «dèjà vu». Purtroppo.[M.R.Gigante]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Braccianti costretti a vivere in un tugurio nel Tarantino

Braccianti costretti a vivere
in un tugurio nel Tarantino

 
«L’altra metà del cielo» oggi apre al pubblico

«L’altra metà del cielo»
oggi apre al pubblico

 
Ilva, si tratta sul contrattoEd Emiliano «punta» Calenda

Ilva, si tratta sul contratto
Ed Emiliano «punge» Calenda

 
Sanità Puglia, commissione approva più fondi per assegni di cura

Sanità Puglia, commissione approva più fondi per assegni di cura

 
Arrestati nel Tarantino cinque giovani ladri

Arrestati nel Tarantino
cinque giovani ladri

 
Taranto, consigliera si dimette «È impossibile operare»

Taranto, consigliera si dimette
«È impossibile operare»

 
Sequestrati a Taranto due centri scommesse

Sequestrati a Taranto
due centri scommesse

 
Taranto, ultimo Wind day sotto silenzio, scuola chiusa

Taranto, ultimo Wind day
sotto silenzio, scuola chiusa

 

MEDIAGALLERY

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Economia TV
Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

 
Mondo TV
Giraffa ribelle fugge dal recinto

Giraffa ribelle fugge dal recinto

 
Italia TV
Migranti: riprese le partenze, 1.400 soccorsi, 11 morti

Migranti: riprese le partenze, 1.400 soccorsi, 11 morti

 
Spettacolo TV
Alemanno canta Guccini, 'lo invitero' per il suo compleanno'

Alemanno canta Guccini, 'lo invitero' per il suo compleanno'

 
Calcio TV
Champions, stasera Roma a Liverpool

Champions, stasera Roma a Liverpool

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin