Cerca

Venerdì 24 Novembre 2017 | 16:03

Era anche ricercato

Sfila rame e aggredisce
poliziotti: in cella tunisino

Sfila rame e aggrediscepoliziotti: in cella tunisino

Gli agenti della Polizia ferroviaria hanno arrestato a Taranto un pregiudicato tunisino intento a sfilare cavi di rame rubati. L'uomo, un 46enne, è stato bloccato all'interno dello Scalo ferroviario denominato Parco Ausonia di Taranto. L'uomo, alla vista dei poliziotti, ha cercato di sottrarsi all'arresto e ha opposto resistenza tant'è che un agente ha riportato ferite lievi (4 giorni di prognosi).

Nel corso dei successivi accertamenti presso la Banca dati Interforze, emergeva, a carico dello straniero e sotto un altro nome, un provvedimento di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Arezzo, dovendo lo stesso espiare la pena residua di mesi 3 e giorni 23 di reclusione.

Lo straniero è stato rinchiuso nel carcere di Taranto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione