Cerca

Lunedì 21 Maggio 2018 | 07:14

a manduria

Salina Monaci, nessun
stabilimento balneare

salina monaci a Manduria

di NANDO PERRONE

MANDURIA - «Nel tratto di spiaggia antistante la salina dei Monaci non sorgerà alcun stabilimento balneare». Il sindaco Roberto Massafra interviene per gettare acqua sul fuoco delle polemiche che stanno divampando da qualche giorno soprattutto attraverso il web e i social network. Alla base di tutto, l’indiscrezione secondo la quale sarebbe stata prodotta una richiesta di autorizzazione per un progetto che prevede la realizzazione di uno stabilimento balneare all’interno delle Riserve Naturali e, più nello specifico, nell’area adiacente la salina dei Monaci, ormai nota a livello nazionale per la caratteristiche presenza dei fenicotteri rosa. Secondo alcune fonti, il progetto in questione, presentato da un privato (pare di Manduria), prevede la sistemazione dei lettini proprio a cento metri dalla salina (e quindi dalla fauna esistente) e la creazione di un chioschetto. Secondo altri «ben informati», il progetto avrebbe già ottenuto diversi pareri positivi da vari enti che hanno competenza e, ora, attenderebbe quello definitivo che dovrebbe essere rilasciato dallo Sportello unico delle Attività produttive del Comune di Manduria

Se così fosse, naturalmente, i riflessi negativi sull’avifauna presente sarebbero evidentissimi. Ma il sindaco ridimensiona il caso. «Posso assicurare che negli 800 metri circa di spiaggia che costeggiano, che intenderci, il passaggio pedonale della salina dei Monaci non vi sarà alcun stabilimento balneare - dichiara Massafra -. All’interno della Riserva non sarebbero possibili insediamenti di alcun tipo. Al di fuori della Riserva, nel rispetto delle norme vigenti, potranno invece nascere nuovi stabilimenti balneari. Posso anche aggiungere che, in tal senso, il mio orientamento e quello della mia Amministrazione è positivo».
Massafra approfondisce poi questa sua opinione. «Io sono estremamente favorevole alla creazione di nuovi stabilimenti balneari. In una zona caratterizzata da un totale disordine urbanistico, ben vengano attività che producono posti di lavoro, servizi per il turista e, di conseguenza, ricchezza per il nostro territorio. Le nostre spiagge sono attigue alle dune? Questa è una situazione simile, ad esempio, a quella della vicina Campomarino: non mi sembra che la creazione di stabilimenti in quella località turistica abbia provocato danni alle dune. Lo ribadisco: all’esterno della Riserva - conclude il sindaco - gli stabilimenti ci saranno e nella zona adiacente la Salina i bagnanti potranno invece continuare ad usufruire del tratto di spiaggia recandosi a piedi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

M5S e Xylella Puglia - Da sinistra i pentastellati Antonella Laricchia, Gianpaolo Cassese, Cristan Casili, Ruggiero Quarto, Patty L’Abbate, Giovanni Vianello, Vincenzo Garruti e Maria Soave Alemanno

M5S programma in 10 punti per sconfiggere Xylella in Puglia

 
Soldi dall'Ilva, la base contro Vico: si dimetta

Soldi dall'Ilva, la base
contro Vico: si dimetta

 
Sava, carabinieri fa stragea luglio inizia il processo

Sava, carabinieri fa strage
a luglio inizia il processo

 
Ilva, i grillini: fabbrica va chiusaCalenda: follia. Allarme sindacati

Ilva, i grillini: fabbrica va chiusa
Calenda: follia. Allarme sindacati

 
incrociatore Vittorio Veneto

Sfuma il progetto museo, addio al Vittorio Veneto

 
Taranto, donna aggreditada ex compagno: 2 denunciati

Taranto, donna aggredita
da ex compagno: 2 denunciati

 
Operaio morto all'Ilva6 indagati per omicidio colposo

Operaio morto all'Ilva,
6 indagati per omicidio colposo

 
Regione Puglia: chi si sottopone a test Hiv non dovrà essere registrato

Hiv, circolare Regione Puglia: «Nelle Asl test anonimi»

 

MEDIAGALLERY

Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 
Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

 
Migranti sbarcati a Otrantoarrestati skipper ucraini

Migranti sbarcati a Otranto
arrestati skipper ucraini

 
Bari, furto d'auto in direttaarriva la Polizia: 2 arresti

Bari, furto d'auto in diretta
arriva la Polizia: 2 arresti Vd

 
Rubarono gommone in portodi Otranto: presi due baresi

Rubarono gommone in porto
di Otranto: presi due baresi Vd

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Mondo TV
Francia avverte Italia: rispettate impegni sul debito

Francia avverte Italia: rispettate impegni sul debito

 
Italia TV
Stretta Ue su privacy, Italia in ritardo

Stretta Ue su privacy, Italia in ritardo

 
Economia TV
La rottamazione fa il pieno

La rottamazione fa il pieno

 
Spettacolo TV
A Cannes doppio premio per l'Italia

A Cannes doppio premio per l'Italia

 
Sport TV
Mille Miglia, vince l'argentino Tonconogy

Mille Miglia, vince l'argentino Tonconogy

 
Meteo TV
Previsioni meteo per lunedi', 21 maggio 2018

Previsioni meteo per lunedi', 21 maggio 2018

 
Calcio TV
Ultima di campionato, ma giochi fatti

Ultima di campionato, ma giochi fatti