Cerca

Lunedì 20 Novembre 2017 | 03:22

Dimissioni lampo di Uccelli

Comune, neo assessore
lascia prima di insediarsi

Anziana viveva in casa tra rifiuti interviene il Comune di Taranto

Comune, dimissioni-lampo per Francesca Uccelli. La commercialista tarantina, infatti, era stata nominata giovedì scorso dal sindaco di Taranto, Ezio Stefàno, nuovo componente del suo esecutivo. Avrebbe dovuto concludere, insieme allo stesso sindaco ed agli altri assessori in carica, gli ultimi quattro mesi di mandato amministrativo. Subito dopo, com’è noto, ci saranno le elezioni per l’elezione diretta del nuovo capo dell’Amministrazione e per il rinnovo del Consiglio comunale.
Stefàno, in particolare, le aveva conferito le deleghe assessorili al Bilancio, Tributi e Marketing. Uccelli lascia, prima ancor di fatto di aver iniziato, per sopraggiunti motivi personali. Stefàno alla «Gazzetta»: «Sono dispiaciuto. Confermo che l’avevo scelta per il suo curriculum».
VENERE a pagina IV

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione