Cerca

Sabato 25 Novembre 2017 | 05:11

Colpi in negozi

Taranto, rapinatore e bullo
denunciato un 16enne

polizia

TARANTO - Denunciato a Taranto in stato di libertà un giovane del luogo, minorenne, ritenuto responsabile di furti e rapine ai danni di negozi del centro cittadino, nonché di atti di bullismo ai danni di suoi coetanei.

La Polizia ha ricevuto negli ultimi tempi numerose denunce da parte di titolari di negozi di bigiotteria del quartiere Borgo, vittime di frequenti episodi di furti e talvolta anche di rapine da parte di un gruppo di minori, capeggiati sempre dalla stessa persona. Nello stesso periodo, inoltre, sono arrivate numerose segnalazioni di atti di bullismo.

Gli agenti hanno avviato le indagini che hanno permesso di identificare di fermare il “leader” della banda. Il giovane, di 16 anni, identificato grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza dei vari negozi oggetto delle rapine, è stato poi riaffidato ai suoi genitori.

Proseguono le indagini per individuare gli altri componenti della banda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione