Cerca

A Taranto

Oltre 4200 impegnati
nella «Spartan Race»

Oggi e domani tre gare a Parco Cimino

Oltre 4200 impegnatinella «Spartan Race»

E’ iniziata nell’area del parco Cimino di Taranto la prima delle due giornata della Spartan Race, la grande corsa a ostacoli creata negli Stati Uniti da Joe DeSena e Andy Weinberg, ex militari del Vermont, nel 2009, e presente in Italia dal 2014. Sono oltre 4mila gli iscritti e tre le specialità: Sprint, Super e Beast. Taranto, individuata come 'casà degli spartani in Italia (la città fondata da Falanto, figura della mitologia greca proveniente da Sparta), ospiterà la manifestazione almeno per tre stagioni, fino al 2018.
Partecipano atleti provenienti dagli Stati Uniti d’America (Alaska, Arizona, Kansas, Minnesota, Virginia) e, per quel che riguarda l’Europa, da Belgio, Francia, Gran Bretagna, Slovacchia, Germania, Polonia, Spagna, Portogallo, Austria, Svezia. La «Spartan Race», che gode del patrocinio di Pugliapromozione e della Regione Puglia, rappresenta il primo appuntamento di «Inpuglia365», progetto lanciato per promuovere la destagionalizzazione del turismo nel territorio regionale. Nella giornata di oggi gareggiano le categorie Sprint e Beast, mentre domani sarà la volta della categoria Super. Ad ogni corridore viene applicato un chip alle scarpe per conoscere il tempo esatto di percorrenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400