Cerca

Giovedì 19 Aprile 2018 | 15:47

Perse per tre voti al 1° turno

Comunali a San Giorgio Jonico
candidato sindaco ricorre al Tar

Elezioni comunali

SAN GIORGIO JONICO (TARANTO) - Finisce nelle aule del Tar di Lecce la querelle sullo spoglio delle schede elettorali del primo turno delle elezioni amministrative del 5 giugno scorso a San Giorgio Jonico. Al ballottaggio del 19 giugno arrivarono il commercialista Cosimo Fabbiano, poi eletto sindaco (sostenuto da una coalizione di centrosinistra (Patto democratico, Futuro in Corso, Progetto Civico per Mino Fabbiano, Udc e Sel) e l’imprenditore Donato Ponzetta (appoggiato da Cor e liste civiche), che aveva ottenuto solo tre voti in più rispetto all’avvocato Pierluigi Morelli. Quest’ultimo ha presentato ricorso al Tar segnalando problemi durante le operazioni di spoglio, in particolare nella sezione numero 3, dove alcuni candidati chiesero l’intervento di carabinieri e Digos.

Già all’indomani del risultato esponenti della coalizione che appoggiava la candidatura a sindaco di Morelli, cinque liste tra cui quella del Pd e quattro civiche, denunciarono presunte anomalie. Peraltro il sito del Comune di San Giorgio Jonico, al termine delle operazioni di scrutinio, indicava Morelli come secondo. Il giudice Antonio Pasca, presidente della Prima Sezione del Tar, ha fissato per il 12 ottobre prossimo l’udienza di merito per la discussione della causa, nominando relatore il consigliere Gabriele Mario Perpetuini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

ospedale militare taranto

Aperto anche ai civili
ospedale militare di Taranto

 
«Ilva, i contratti con Mittalsono coperti dal segreto»

«Ilva, i contratti con Mittal
sono coperti dal segreto»

 
Statua di Frizzi vicino a parco di San Giovanni Rotondo

Statua di Frizzi in un parco
di San Giovanni Rotondo

 
Asl Taranto: da annullare gara  segnalata da Striscia

Asl Taranto: da annullare
gara segnalata da Striscia

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Fiera della letteratura  al Castello aragonese

Fiera della letteratura
al Castello aragonese

 
Taranto, Fondo antidiossinadona materiale per trapiantati

Taranto, Fondo antidiossina
dona materiale per trapiantati

 
Massafra, fermato albanese: in auto aveva 1,2 Kg di cocaina

Massafra, fermato albanese:
in auto con 1,2 Kg di cocaina

 

MEDIAGALLERY

Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 
Barletta, in giro uomo armato di pistola

Barletta, in giro uomo armato di pistola

 
Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Stretta Fb su privacy, c'e' parental control

Stretta Fb su privacy, c'e' parental control

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Economia TV
Portabilita' Rc auto per coppie di fatto

Portabilita' Rc auto per coppie di fatto

 
Calcio TV
E Simy fa Ronaldo

E Simy fa Ronaldo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018

Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018

 
Italia TV
Colpo alla rete di Messina Denaro

Colpo alla rete di Messina Denaro

 
Spettacolo TV
Il narcos piu' famoso

Il narcos piu' famoso