Cerca

tragedia della follia

Madre e figli uccisi
fiaccolata per ricordarli

Federica De Luca, 30 anni, e il figlio Andrea uccisi dal marito Luigi Alfarano, poi suicida

villa alfarano

Una fiaccolata in ricordo di Federica De Luca, di 30 anni, e di suo figlio Andrea, di 4, uccisi il 7 giugno scorso da Luigi Alfarano, di 50 anni, dipendente dell’Ant (Associazione nazionale tumori), marito e papà delle due vittime, che poi si è tolto la vita, si terrà il 7 luglio prossimo per le vie del centro di Taranto. L'iniziativa è promossa dall’Avo, l’associazione di volontari ospedalieri di cui fa parte la mamma di Federica, in occasione dei trigesimo della loro scomparsa. L’associazione invita a partecipare al corteo «tutte le associazioni di volontariato o comunque impegnate a contrastare la violenza in particolare sulle donne ed i bambini». Il raduno è previsto alle 19.30 in piazza Maria Immacolata, dove saranno distribuite le fiaccole. Il corteo attraverserà via D’Aquino, corso Due Mari, ponte Girevole, piazza Castello, via Duomo per poi raggiungere la Cattedrale di San Cataldo, dove don Emanuele Ferro (parroco del Duomo e portavoce del vescovo) celebrerà la santa messa. "Facciamo appello - scrivono i volontari dell’Avo - alla sensibilità di tutte le associazioni che vorranno testimoniare con la loro presenza, ai commercianti tarantini che vorranno unirsi idealmente a noi oscurando le vetrine al nostro passaggio, ad una città che saprà manifestare la sua solidarietà ed il suo affetto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400