Cerca

Mezzo milione di euro

Droga, sequestrati beni
a due narcotrafficanti

Nel mirino Aldo Catapano e Daniele Leale condannati nel novembre scorso a 20 anni di reclusione per traffico di stupefacenti

Droga, sequestrati benia due narcotrafficanti

Beni mobili e immobili e disponibilità finanziarie per un valore complessivo di 500mila euro, riconducibili al 36enne Aldo Catapano e al 37enne Daniele Leale, condannati nel novembre scorso a 20 anni di reclusione per traffico di droga, sono stati sottoposti a sequestro anticipato finalizzato alla confisca. I carabinieri del Nucleo Investigativo del comando provinciale di Taranto hanno dato esecuzione a un decreto emesso dal Tribunale (presidente Michele Petrangelo) su richiesta del sostituto procuratore della Dda di Lecce Alessio Coccioli.
In particolare, l’attività investigativa ha consentito di accertare una sproporzione tra redditi dichiarati e beni nella disponibilità degli indagati o di loro familiari. I militari hanno sottoposto a sequestro una villa, un appartamento, una struttura suddivisa in 4 box, 2 garage, un’auto e disponibilità finanziarie.
Catapano e Leale furono arrestati nel gennaio del 2014, con altre 23 persone (più cinque obblighi di dimora). Gli indagati a vario titolo rispondono di associazione per delinquere finalizzata al traffico, anche internazionale, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti con aggravante della disponibilità di armi e munizioni. A capo del gruppo, secondo gli inquirenti, c'era proprio Aldo Catapano, detto Alduccio, referente di spicco dell’omonimo sodalizio criminale operante nella borgata di Talsano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400