Cerca

Test Bed

Il sindaco di Grottaglie
«Altro schiaffo all'aeroporto»

«L’operazione intende destinare l’aeroporto a corridoio di volo di sperimentazioni aeronautiche, bloccando, di fatto, l’uso per passeggeri»

Il sindaco di Grottaglie«Altro schiaffo all'aeroporto»

GROTTAGLIE (TARANTO) - «Mancava, in effetti, una nuova iniziativa camuffata da ulteriore possibilità di sviluppo, ma contenente di fatto uno strumento volto a distruggere percorsi mirati al vero sviluppo di Grottaglie». E' il duro commento del sindaco di Grottaglie, Ciro Alabrese, alla vigilia della presentazione del «Test Bed» presso l’aeroporto 'Marcello Arlottà, un progetto che fa seguito all’individuazione da parte della Regione Puglia nel sedime aeroportuale, per la destinazione della sperimentazione aeromobili a pilotaggio remoto. Domani sarà presente anche il ministro Graziano Delrio. «Un’operazione - aggiunge il primo cittadino - che intende destinare l’aeroporto a corridoio di volo di sperimentazioni aeronautiche, bloccando, di fatto, l’uso per passeggeri e contravvenendo a quanto previsto dalla Convenzione Enac-Adp e dal Piano Regionale dei Trasporti (2015 - 2019), che prevedeva l’utilizzo dello scalo ionico per la fruizione di passeggeri oltre che per potenzialità legate alla logistica. Si configurerebbe un vero e proprio funerale dello scalo ionico e delle sue ambizioni di svolgere la funzione per cui fu costruito con i soldi della collettività». Dopo lo "scippo dell’ospedale San Marco, per il quale - conclude Alabrese - continueremo a lottare, come sempre fatto, con tutti gli strumenti a nostra disposizione, dopo la richiesta di ampliamento della discarica, dopo l’ordinanza del presidente della Regione Emiliano che permetterà l’arrivo di rifiuti provenienti da 27 comuni della provincia di Lecce, non posso continuare a subire schiaffi da decisioni politiche che cercano continuamente di tarpare le ali alla mia città».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • robcle

    16 Marzo 2016 - 07:07

    ma il sindaco dove viveva finora? ma sa di essere un esponente della sinistra ? e che la sinistra è da anni che rovina Grottaglie? Ben svegliato sindaco....belle le sue parole..peccato che se ne è accorto troppo tardi o fa finta di accorgersene

    Rispondi