Mercoledì 15 Agosto 2018 | 01:20

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

A Taranto

Sequestrata l'area di un bar
coinvolti dirigenti comunali

Accertata la realizzazione di una struttura in assenza di permesso a costruire, con una successiva autorizzazione rilasciata in violazione di norme regolamentari. Indagati anche il geometra responsabile dei lavori e il titolare dell’esercizio commerciale

Sequestrata l'area di un bar  coinvolti dirigenti comunali

TARANTO - Lo spazio antistante un noto bar di Taranto, privo di autorizzazione, è stato sottoposto a sequestro preventivo dai carabinieri su decreto emesso dal gip Valeria Ingenito su richiesta del sostituto procuratore Daniela Putignano. Sono cinque gli indagati: tre dirigenti del Comune di Taranto, il geometra responsabile dei lavori e il titolare dell’esercizio commerciale. Sono ipotizzati i reati di l’abuso d’ufficio, falso ideologico commesso dal privato in atto pubblico, abusivismo edilizio e invasione di suolo pubblico.

Le indagini condotte dai militari avrebbero accertato la realizzazione della struttura in assenza di permesso a costruire, con una successiva autorizzazione rilasciata dai dirigenti pubblici in violazione di norme regolamentari. Struttura che, nel corso degli ultimi tre anni, era stata più volte sanzionata dagli organi di polizia, senza che il dirigente comunale adottasse l’ordinanza di demolizione, commettendo - sostengono gli inquirenti - gravi omissioni che hanno procurato un ingiusto vantaggio all’esercente. L’intervento di altri due dirigenti di settore avrebbe poi permesso al titolare, sulla base di una falsa attestazione del progettista, di ottenere l'autorizzazione illegale a sanatoria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Taranto, vandali danneggianosvicolo parco giochi per bimbi

Taranto, vandali danneggiano
scivolo parco giochi per bimbi

 
Vaccinazioni obbligatorie, mamme e bambini in coda alla Asl

Vaccinazioni obbligatorie, mamme e bambini in coda alla Asl

 
Taranto, in giro con un chilodi eroina: arrestato un 25enne

Taranto, in giro con un chilo
di eroina: arrestato un 25enne

 
Contramianto onlus a Di Maio: «Operai Ilva esposti a inquinanti»Emiliano: «Se non fosse mai esistita sarei felice»

Contramianto onlus a Di Maio: «Operai esposti a inquinanti». Emiliano: «Se non esistesse sarei felice»

 
Ilva, AM apre a soluzioni per operai: fondamentale equilibrio conti

Ilva, AM apre a soluzioni per operai: ma è fondamentale equilibrio conti

 
Blitz della Polizia a Taranto

Taranto, blitz contro le tendopoli di viale del Tramonto

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh mio Dio», il terrore in diretta dei testimoni

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 16 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS