Cerca

Due chili e mezzo di eroina e 2 pistole nello scaldabagno arrestato 55enne a Taranto

Due chili e mezzo di eroina e 2 pistole nello scaldabagno arrestato 55enne a Taranto
TARANTO - Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Taranto hanno arrestato il pluripregiudicato tarantino Cosimo Nigro di 55 anni, per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanza stupefacente e per detenzione illegale di armi clandestine e relativo munizionamento. Da alcuni giorni gli investigatori della sezione Falchi avevano notato in Via Machiavelli, nei pressi dell’abitazione del Nigro diversi tossicodipendenti. Dopo un servizio di appostamento, gli agenti facevano irruzione nel suo appartamento: l'uomo era in possesso di un mazzo di chiavi che apriva una porta blindata di un altro appartamento sito al piano terra dello stesso stabile adibito a vano lavanderia e quindi  nella sua piena disponibilità.

Dopo un controllo in questo locale, insospettiti dal fatto che nonostante la luce dello scaldino del bagno fosse accesa ma non uscisse acqua calda, hanno deciso dia smontare il rivestimento posto nella parte inferiore dello scaldino consentendo così di accertare che era privo di serbatoio e che al suo posto erano stati depositati 2, 548 kg. di eroina, due pistole, rispettivamente una Cal.9x21, marca Winchester, completa di caricatore contenente 15 cartucce e con matricola abrasa e una cal.9 corto modificata, modello 934, con matricola, completa di caricatore contenente 7 cartucce cal.380, nonché 5 involucri contenenti complessivamente 85 cartucce per le predette armi.     Il tutto veniva sottoposto a sequestro, mentre Nigro al termine dell’espletamento delle formalità di legge veniva accompagnato in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400