Cerca

Operai di Isolaverde protestano bloccato il lungomare di Taranto

Operai di Isolaverde protestano bloccato il lungomare di Taranto
TARANTO – Traffico in tilt questa mattina nella zona del Lungomare di Taranto per la protesta dei lavoratori di Taranto Isolaverde, società partecipata della Provincia messa in liquidazione, che hanno manifestato nei pressi del Palazzo del governo. Sono 231 gli operai interessati, che avanzano diverse mensilità e temono per il loro futuro occupazionale. In una nota la Filcams Cgil fa presente che "la vertenza di Taranto Isolaverde è ormai agli sgoccioli e a meno che non ci sia una presa di posizione ufficiale da parte della Provincia e della Regione, mantenendo le promesse fatte durante gli incontri del tavolo tecnico permanente, questo significherà che per i lavoratori della partecipata tarantina non ci sarà nulla da fare e dal 25 novembre partiranno le lettere di licenziamento, così come previsto dalla procedura di licenziamento collettivo".

I lavoratori hanno sospeso la protesta dopo un’assemblea. "Ora – osserva la Filcams – attendiamo l’incontro del tavolo tecnico convocato per domani alle 15, durante il quale pretendiamo un impegno scritto da parte degli Enti. Il tempo scorre inesorabile sulla sorte dei lavoratori e sulle loro famiglie e ogni momento è prezioso. Ogni giorno che passa pesa come una mannaia sul futuro dei 231 famiglie di Taranto e provincia e domani è un giorno cruciale per il loro futuro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400