Cerca

Cade da tetto del capannone morto architetto nel tarantino

Cade da tetto del capannone morto architetto nel tarantino
GROTTAGLIE – Era salito sul tetto di un capannone per verificare i danni provocati dal nubifragio di venerdì scorso quando, per cause in corso di accertamento, è precipitato sul lucernaio di un altro capannone da un’altezza di circa nove metri.

E’ morto così, a causa delle gravi ferite riportate, Renato Cavallo, di 62 anni, noto architetto di Grottaglie.   L'incidente è avvenuto in viale Europa, nella zona industriale della cittadina delle ceramiche. Insieme alla vittima c'era un’altra persona che ha dato l’allarme.

Sul posto è intervenuto dopo pochi minuti il personale medico del 118, ma i tentativi di rianimazione sono risultati inutili. I rilievi sono stati compiuti dagli agenti del Commissariato di Grottaglie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400