Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 03:03

Taranto, tentano di speronare un'auto dei Carabinieri: due arresti

Taranto, tentano di speronare un'auto dei Carabinieri: due arresti
TARANTO - Hanno ignorato l'alt imposto dai carabinieri e durante un inseguimento in località 'Pezzarossa', alla periferia di Martina Franca (Taranto), hanno tentato più volte di speronare l'auto dei militari, cercando di farla finire fuori strada. Solo dopo che un carabiniere, il capo pattuglia, ha sparato a scopo intimidatorio alcuni colpi con la pistola d'ordinanza, la vettura dei fuggitivi ha arrestato la marcia. In manette sono finiti i tarantini Antonio Cianciaruso, di 56 anni, e Angelo Portacci, di 31. I due arrestati sono accusati di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. Nel corso della perquisizione sul veicolo fermato, sono state trovare 14 casse piene d'uva di un peso complessivo di 350 kg, di cui Cianciaruso e Portacci non hanno saputo indicare la provenienza e sono ritenute quindi provento di furto. A bordo del veicolo c'erano anche arnesi da scasso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione