Cerca

Martedì 19 Settembre 2017 | 19:18

Ilva, rubano rame nello stabilimento due romeni arrestati

Ilva, rubano rame nello stabilimento due romeni arrestati
TARANTO – Due cittadini romeni sono stati arrestati dalla Polizia dopo essere stati sorpresi a rubare cavi di rame nello stabilimento Ilva di Taranto. Si tratta del 52enne Ivan Traian e del 36enne Ian Mot. Erano stati gli addetti alla vigilanza a sorprendere i due ladri, che avevano praticato un foro nella recinzione di un’area dismessa del siderurgico e armati di seghetti e taglierini avevano tagliato matasse di cavi elettrici.

Nel corso delle procedure di identificazione è emerso che Traian era già stato precedentemente arrestato, il 3 maggio scorso, sempre per un furto di rame all’interno dello stabilimento Ilva. In quella occasione il 52enne, sorpreso dai vigilanti, cercò di darsi alla fuga e saltando un terrapieno cadde rovinosamente procurandosi gravi lesioni alla spalla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione