Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 06:03

Brutale aggressione in parcheggio a Taranto quattro in manette

Brutale aggressione in parcheggio a Taranto quattro in manette
TARANTO – Quattro giovani sono stati arrestati dalla Polizia per lesioni personali nei confronti di un 31enne che è stato picchiato brutalmente in un parcheggio di via Livio Andronico, a Taranto. Si tratta del 31enne Vincenzo Leone, del 24enne Antonio Cerfeda, del 36enne Marco Semeraro e del 35enne Carmine Eramo, tutti con precedenti penali. Gli agenti della sezione Volanti sono intervenuti intorno alle 4 della notte scorsa raccogliendo una richiesta di aiuto della vittima, malmenata con calci e pugni per motivi in fase di accertamento.

Il giovane, trasportato all’ospedale Santissima Annunziata, ha riportato lesioni giudicate guaribili in 15 giorni. I poliziotti hanno appreso che i quattro aggressori si erano dileguati a bordo di una Alfa Romeo 156 di colore nero. L'auto è stata trovata poco dopo in via Plateja, parcheggiata dinnanzi a un bar con il motore ancora caldo. Nella circostanza sono stati individuati i presunti aggressori, il cui identikit corrispondeva a quello fornito dalla vittima. Indagini in corso per accertare il movente dell’aggressione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione