Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 06:33

Rapine e scippi ad anziani due arresti nel tarantino

Rapine e scippi ad anziani due arresti nel tarantino
TARANTO – Due ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emesse dal gip di Taranto Martino Rosati su richiesta del sostituto procuratore Daniela Putignano, sono state notificate dai carabinieri a conclusione di indagini su rapine e scippi ai danni di anziani. I fatti contestati al 39enne Antonio Conenna e al 23enne Salvatore Lia, entrambi di Avetrana, sono stati commessi nel comune di Lizzano.

I due, nell’arco temporale di circa una settimana, dall’inizio di luglio avrebbero commesso una rapina impropria e due furti con strappo in danno di anziani. L’analisi della descrizione fisica fornita dalle vittime e le immagini delle telecamere di video-sorveglianza, hanno permesso di raccogliere gravi indizi a carico degli indagati. I malviventi sceglievano la preda di turno tra le persone anziane, le avvicinavano con un pretesto e dopo aver instaurato un clima di fiducia, con un gesto fulmineo le coglievano di sorpresa per strappare la collana in oro che indossavano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione